Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
IP3 Ipercompendio Diritto Penale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 352 € 17,00</span> E3 Codice Penale Esplicato spiegato Articolo per Articolo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXIV, pag. 1568 € 43,00</span> 503/3 Codice Penale e di Procedura Penale Minor<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXXIV, pag. 1792 € 25,00</span> 3/2 Compendio di Diritto Penale - Parte generale e speciale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXIV, pag. 640 € 25,00</span> 3  Manuale di Diritto Penale (Parte generale)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXX, pag. 512 € 30,00</span>
Job evaluation
Job on call
Job sharing
Joint-venture
Jura in re aliena
Jura novit curia
Jury
Jury trial
Jus ad aedificandum
Jus cogens
Jus excludendi
Jus poenitendi
Jus possidendi e jus possessionis
Jus retentionis
Jus tollendi
Jus utendi fruendi et abutendi
Jus variandi
Jus variandi


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Abitualità criminosa (d. pen.)
È la condizione personale di chi con la sua persistente attività criminosa dimostra di avere acquistato una notevole attitudine a commettere reati. Si tratta di una forma specifica di pericolosità sociale.
Il legislatore ha previsto due specie di (—): l' (—) presunta (art. 102 c.p.) e l' (—) ritenuta dal giudice (art. 103 c.p.).
Rispetto alle contravvenzioni l'abitualità non è mai presunta ma deve essere dichiarata dal giudice allorché un soggetto, dopo essere stato condannato alla pena dell'arresto per tre contravvenzioni della stessa indole, riporti condanne per un'altra contravvenzione, anche della stessa indole e venga, perciò, considerato dedito al reato (art. 104 c.p.).
In seguito alla dichiarazione di (—) il soggetto può essere sottoposto a misura di sicurezza.
[Tendenza a delinquere; Pericolosità sociale].