Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
C101 Codice Civile Esteso (CM1) + Codice Penale Esteso (CM3) KIT 2020 <br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 , pag. 2432 + 1888 € 153,00</span> CM1 Codice Civile Esteso<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 IX, pag. 2432 € 88,00</span> 504/4 Codice Civile e di Procedura Civile Minor<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXXIII, pag. 1664 € 25,00</span> 511/1 Quattro Codici Minor<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XVIII, pag. 1824 € 26,00</span> C100 Codice Civile (C1) + Codice Penale (C3) - Annotati con la Giurisprudenza<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 , pag. 3520 + 1984 € 126,00</span> C1 Codice Civile Commentato - Annotato con la Giurisprudenza + Appendice di aggiornamento novembre 2020<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXII, pag. 3456 € 72,00</span>
Maastricht
Macchiatico
Mafia
Magazzini generali
Maggioranza
Maggiore età
Maggioritario
Magistrato delle acque
Magistratura
Mala fede
Mala fides superveniens non nocet
Malitia supplet aetatem
Maltrattamenti
Mancia
Mandato
Manifestazione del pensiero
Manipolazione genetica
Manomorta
Mansioni
Mantenimento
Manutenzione
Marchio
Mare territoriale
Marketing
Massa ereditaria
Massima giurisprudenziale
Massimario
Massoneria
Mater semper certa est, pater numquam
Maternità
Matrimonio
Maxi-processo
Mediazione
Medico
Membri del Parlamento
Memorie
Mercato del lavoro
Merchandising
Mercuriale
Merito della causa
Messa in mobilità
Metodo democratico
Mezzadria
Mezzi di prova
Mezzi di ricerca delle prove
Millantato credito
Minaccia
Minicooperative
Minimi tabellari
Minimo salariale
Ministero
Ministro
Minoranze etniche e linguistiche
Minore età
Minori
Misuratori fiscali
Misure
Mobbing
Mobilità
Modelli
Modello
Modi di acquisto della proprietà
Modus (o onere)
Molestia
Molestie sessuali sul luogo di lavoro
Monarchia
Monitorio
Monopolio
Monte Titoli
Mora
More uxorio
Morte
Mortis causa
Motivo
Movimenti di liberazione nazionale
Mozione
Multa
Multa penitenziale
Multinazionale
Multiproprietà
Municipi
Mutatio libelli
Mutua assicuratrice
Mutuo


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Onere (d. civ.; d. proc.)
È una situazione giuridica soggettiva passiva che importa il sacrificio di un interesse al fine di ottenere o conservare un vantaggio giuridico.
La legge condiziona, quindi, il soddisfacimento di un interesse del singolo ad un suo comportamento che, però, non costituisce un obbligo.
() della prova [principio di]
Per tale principio i diritti ricevono protezione giurisdizionale solo se ed in quanto chi li fa valere in giudizio fornisce la prova dei fatti sui quali si fondano.
Tale principio è ben sintetizzato dall'antica massima actore non probante, reus absolvitur (se l'attore non prova, il convenuto va assolto).
L'(—) è così ripartito fra attore e convenuto: chi fa valere in giudizio un diritto, ossia l'attore, deve provare i fatti che ne costituiscono il fondamento. Chi, all'opposto, contrasta la pretesa dell'attore, ossia il convenuto, deve a sua volta provare i fatti su cui si fonda l'eccezione; egli deve provare o l'inefficacia dei fatti provati dall'attore, o che il diritto da questo provato si è modificato o si è estinto.
La ripartizione dell'(—), così come fissata dalla legge, può essere modificata dalla parti, quando la contestazione verta su diritti disponibili; si parla in tal caso di inversione negoziale dell'().
In altri casi è la legge stessa che dispone un'inversione dell'(—) come avviene, per esempio, con la promessa di pagamento o la ricognizione di debito ovvero in caso di inadempimento contrattuale [Responsabilità (contrattuale)] oppure in caso di operatività di una prescrizione presuntiva [Prescrizione - vedi tabella].
() reale
Gli (—) reali sono prestazioni a carattere periodico che sono dovute da un soggetto in quanto è nel godimento di un determinato bene, e consistono nel dare o nel fare qualche cosa (es.: canone enfiteutico).
Le caratteristiche dell'(—) reale sono ritenute:
— l'inerenza ad un fondo (qualitas fundi);
— la sua insorgenza automatica, per effetto della previsione legale, una volta acquisita la titolarità del diritto reale.
Gli (—) reali si distinguono dalle obbligazioni reali o propter rem [Obbligazione].