Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
C101 Codice Civile Esteso (CM1) + Codice Penale Esteso (CM3) KIT 2020 <br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 , pag. 2432 + 1888 € 153,00</span> CM1 Codice Civile Esteso<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 IX, pag. 2432 € 88,00</span> 504/4 Codice Civile e di Procedura Civile Minor<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXXIII, pag. 1664 € 25,00</span> 511/1 Quattro Codici Minor<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XVIII, pag. 1824 € 26,00</span> C100 Codice Civile (C1) + Codice Penale (C3) - Annotati con la Giurisprudenza<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 , pag. 3520 + 1984 € 126,00</span> C1 Codice Civile Commentato - Annotato con la Giurisprudenza + Appendice di aggiornamento novembre 2020<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXII, pag. 3456 € 72,00</span>
Maastricht
Macchiatico
Mafia
Magazzini generali
Maggioranza
Maggiore età
Maggioritario
Magistrato delle acque
Magistratura
Mala fede
Mala fides superveniens non nocet
Malitia supplet aetatem
Maltrattamenti
Mancia
Mandato
Manifestazione del pensiero
Manipolazione genetica
Manomorta
Mansioni
Mantenimento
Manutenzione
Marchio
Mare territoriale
Marketing
Massa ereditaria
Massima giurisprudenziale
Massimario
Massoneria
Mater semper certa est, pater numquam
Maternità
Matrimonio
Maxi-processo
Mediazione
Medico
Membri del Parlamento
Memorie
Mercato del lavoro
Merchandising
Mercuriale
Merito della causa
Messa in mobilità
Metodo democratico
Mezzadria
Mezzi di prova
Mezzi di ricerca delle prove
Millantato credito
Minaccia
Minicooperative
Minimi tabellari
Minimo salariale
Ministero
Ministro
Minoranze etniche e linguistiche
Minore età
Minori
Misuratori fiscali
Misure
Mobbing
Mobilità
Modelli
Modello
Modi di acquisto della proprietà
Modus (o onere)
Molestia
Molestie sessuali sul luogo di lavoro
Monarchia
Monitorio
Monopolio
Monte Titoli
Mora
More uxorio
Morte
Mortis causa
Motivo
Movimenti di liberazione nazionale
Mozione
Multa
Multa penitenziale
Multinazionale
Multiproprietà
Municipi
Mutatio libelli
Mutua assicuratrice
Mutuo


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Organizzazione internazionale (d. internaz.)
Associazioni di Stati, dotate di personalità giuridica, che perseguono un interesse comune a mezzo di organi specifici. Le (—) hanno natura convenzionale in quanto la loro istituzione è prevista da un trattato (cd. trattato istitutivo).
Nel trattato istitutivo sono delineati gli scopi, le norme relative allo status di membro, la struttura e le competenze dell'(—).
Dall'individuazione degli scopi si chiarisce il carattere dell'(—) che può essere politico, militare, tecnico, umanitario etc. o avere portata generale come nell'O.N.U..
Le norme relative allo status di membro prevedono gli obblighi e i diritti che gravano sui membri dell'(—), nonché le condizioni per l'acquisto o la perdita di tale quantità.
La struttura varia in relazione ai fini dell'(—); tuttavia deve essere presente almeno un organo (Assemblea) in cui sono rappresentati tutti gli Stati e dove essi hanno un uguale peso. In genere poi in tutte le (—) è presente un organo individuale, imparziale che rappresenta l'(—) (segretariato) e un organo permanente, esecutivo a composizione ristretta dove si coglie una certa ponderazione dell'influenza degli Stati (variamente denominato).
In base al trattato istitutivo ogni (—) possiede i mezzi per orientare gli Stati membri in relazione al raggiungimento dei suoi propri scopi.
A questo fine le (—) svolgono:
— un'attività documentativa e di studio volta alla redazione di programmi;
— un'attività di redazione e di preparazione di modelli di convenzioni multilaterali;
— emanano atti (delibere, risoluzioni, raccomandazioni etc.) che hanno nella maggioranza dei casi natura di raccomandazione e solo di rado sono vincolanti per gli Stati membri come avviene per certe delibere del Consiglio di Sicurezza delle N.U.
Quest'ultima caratteristica rappresenta il tratto distintivo tra un'(—) e un'organizzazione sovranazionale, come le Comunità europee. In quest'ultimo caso, infatti, gli Stati membri hanno trasferito agli organismi comunitari la loro sovranità in determinate materie, attribuendo ad essi il potere di emanare disposizioni pienamente vincolanti e, in taluni casi, direttamente applicabili.
() del Lavoro
[O.I.L.].