Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 207/1 Elementi di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 208 € 12,00</span> 54A/13 I Quaderni del praticante Avvocato - Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 192 € 16,00</span> 47/6 Le Politiche dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XI, pag. 272 € 18,00</span> 47 Manuale di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XXVI, pag. 512 € 30,00</span> 45/1 Compendio di Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XX, pag. 288 € 20,00</span> 47/4 Compendio di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIX, pag. 368 € 22,00</span>
Factortame
FADO
Falcone
Falso e Autentico Documento
FAWEU
FBE
FECOM
Federalismo
Federalisti
Federazione Bancaria Europea
FEI
FEOGA
FES
FESR
Festa dell’Unione europea
Fiche d’impact
Finanziamento delle Comunità
Finlandia
Fiscalis
FMI
Fondazione europea per il miglioramento delle condizioni di vita e di lavoro
Fondazione europea per la formazione professionale
Fondi strutturali
Fondo di coesione
Fondo di garanzia per le azioni esterne
Fondo Europeo di Cooperazione Monetaria
Fondo Europeo di Orientamento e Garanzia Agricola
Fondo Europeo di Sviluppo
Fondo Europeo di Sviluppo Regionale
Fondo Europeo per gli Investimenti
Fondo Monetario Internazionale
Fondo Sociale Europeo
Fontainebleau
Forcella
Forces Answerable to the Western European Union
Formazione professionale
Formazione professionale continua
Formazione regolamentata
Formulario doganale unico
Fortezza Europa
Forum dei giovani europei
Forum europeo della ricerca
Fouchet
Francia
Francovich
Frode comunitaria
Frontiere esterne
FSE
Funzionalismo
Funzionalisti
Funzionari delle Comunità europee
Fusione degli esecutivi
Fusione di imprese




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
LX47 Lexicon di Diritto dell'Unione Europea

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario dell\'Unione Europea
Azione comune artt. 13 e 31 Trattato sull’Unione europea

Con questa espressione si indica la convergenza delle posizioni assunte dai vari Stati membri che porta alla definizione di una strategia attribuibile alla Comunità nel suo insieme e non più a singoli Stati.
L’azione comune costituisce uno degli aspetti più significativi della PESC (v.) e della cooperazione di polizia e giudiziaria in materia penale (v. ).
La stessa deve:
— essere conforme agli obiettivi dell’Unione europea;
— tener conto dell’acquis communautaire (v.);
— essere coerente con altre azioni o posizioni adottate dall’Unione.
Presupposto per l’avvio di un’azione comune è l’esistenza di interessi rilevanti comuni agli Stati membri: tuttavia il principio solidaristico ammette un’azione comune anche in presenza di interessi comuni solo ad una parte degli Stati in questione.
La procedura si articola in due fasi:
— definizione degli orientamenti generali da parte del Consiglio europeo (v.);
— deliberazione all’unanimità, da parte del Consiglio dell’Unione europea, che una questione forma oggetto di un’azione comune, sulla scorta dei precitati orientamenti.
Il Trattato di Maastricht non fa menzione delle questioni che possono essere oggetto di un azione comune. Tuttavia il Consiglio europeo nel dicembre 1991 ha individuato, a titolo esemplificativo, alcuni settori che necessitano della messa in atto di tale strumento.
Un’azione comune può essere attuata nei seguenti campi:
— salvaguardia dei principi democratici e rispetto dei diritti dell’uomo e delle minoranze;
— promozione della stabilità politica nonché della cooperazione regionale e subregionale;
— prevenzione e risoluzione dei conflitti;
— coordinamento internazionale più efficace in caso di situazioni di urgenza;
— rafforzamento della cooperazione esistente su questioni di interesse internazionale (la lotta contro il proliferare degli armamenti, il terrorismo ed il traffico illecito di stupefacenti);
— promozione e sostegno di una buona gestione della cosa pubblica.