Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
54/3 Corso Completo per la prova scritta dell'Esame di Avvocato<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XIV, pag. 256 + 256 + 336 € 48,00</span> 327 L'impiegato Comunale - Manuale completo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XX, pag. 1000 € 42,00</span> 504 Codice Civile e leggi complementari<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XLVI, pag. 1984 € 20,00</span> 511/1 Quattro Codici Editio Minor<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XVII, pag. 1824 € 26,00</span> 504/1 Codice Civile Minor<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XL, pag. 1760 € 16,00</span> E1/A Codice Civile Esplicato minor<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XX, pag. 1472 € 22,00</span> 314/1 Concorso 120 Commissari Polizia di Stato - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIV, pag. 960 € 48,00</span>
B.C.E.
B.o.t.
Balcone
Ballottaggio
Banca
Banca dati
Bancarotta
Bancomat
Banda armata
Bandiera
Bando di concorso
Baratto
Barriera doganale
Barriere architettoniche
Base imponibile
Beneficenza
Benefici di legge
Beni
Bicameralismo
Bigamia
Biglietto di cancelleria
Bilancio
Bipartitismo
Bipolarismo
Boicottaggio
Bolla di accompagnamento
Bollettino Ufficiale
Bonifico bancario
Borsa
Brevetto
Broker
Brokeraggio
Buon costume
Buon padre di famiglia
Buon vicinato
Buona fede
Buoni ordinari del Tesoro
Buoni postali fruttiferi
Buonuscita
Burocrazia
Busta paga


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Parentela (d. civ.)
È il rapporto giuridico che intercorre tra persone legate da un vincolo di consanguineità. Esso ricorre quando i soggetti discendono gli uni dagli altri (parenti in linea retta, es.: genitore-figlio) o derivano da un capostipite comune (parenti in linea collaterale, es.: rapporto tra fratelli).
() collaterale
La (—) collaterale è il vincolo che unisce più soggetti (fratelli, cugini) che non discendono l'uno dall'altro, ma egualmente discendono da un capostipite comune.
() giuridica
È la (—) che si crea per legge con l'adozione.
Grado di ()
Per il computo del grado di (—):
— nella linea retta si conta un grado per ogni generazione escluso lo stipite;
— in quella collaterale si risale da un parente allo stipite (che non si conta) e si ridiscende all'altro parente (es.: i figli di fratelli sono parenti di 3 grado).
() in linea retta
È la (—) che unisce coloro che discendono l'uno dall'altro (padre e figlio).
() legittima
È la (—) che esiste tra chi discende da due capostipiti coniugati tra loro.
() naturale
È quella che esiste tra soggetti discendenti da identici capostipiti non coniugati tra loro, o da identico capostipite coniugato con un soggetto diverso da quello col quale i discendenti sono stati generati.