Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
225/2 Costituzione della Repubblica Italiana (Editio minor)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 V, pag. 64 € 3,00</span> 2/2 Compendio di Diritto Costituzionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >Ottobre 2020 XXV, pag. 352 € 19,00</span> E5 Costituzione Esplicata<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XIX, pag. 416 € 17,00</span> 2/3 Schemi & Schede di Diritto Pubblico e Costituzionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 IX, pag. 224 € 13,00</span> 2 Manuale di Diritto Costituzionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXXV, pag. 448 € 25,00</span> 54A/2 I Quaderni del praticante Avvocato - Diritto Costituzionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 288 € 17,00</span>
Zero coupon bond
Zona di esclusiva
Zona di frontiera
Zona di influenza
Zona economica esclusiva
Zona franca
Zone depresse
Zone di rispetto
Zone rifugio
Zone smilitarizzate
Zonizzazioni


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Partiti politici (d. cost.)
Sono associazioni di persone che hanno comuni ideologie ed interessi e che, attraverso una stabile organizzazione, mirano ad esercitare una influenza sulla determinazione dell'indirizzo politico del Paese [Indirizzo (politico)].
Gli elementi costitutivi dei (—) sono quindi: organizzazione, patrimonio e scopo (o ideologia). Essi sono caratterizzati inoltre dalla pubblicità, che li differenzia dalle sette segrete e dal perseguimento di principi ed interessi di carattere generale.
I partiti politici non possono:
— assumere la forma di un'associazione segreta, né avere una organizzazione di carattere militare, per il divieto generale dell'art. 18 Cost.;
— assumere simboli o contrassegni confondibili con simboli altrui o riproducenti immagini religiose;
— annoverare tra i loro iscritti i militari di carriera in servizio permanente effettivo e gli ufficiali e agenti di polizia giudiziaria. L'art. 98 Cost. prevede la possibilità di un tale divieto anche per i rappresentanti diplomatici e consolari all'estero, e per i magistrati. Il motivo di tali divieti sta nel fatto che questi funzionari statali sono al servizio esclusivo della nazione.
Formano l'ossatura politica di un popolo e, come i sindacati, mal si prestano ad una precisa disciplina legislativa, sia costituzionale che ordinaria, perché una loro puntuale e rigorosa regolamentazione potrebbe limitarne l'esistenza, imbrigliandone l'attività e finendo con lo snaturare la loro natura di manifestazioni della autonomia politica dello Stato-comunità.
Principali funzioni dei (—) nelle democrazie contemporanee sono:
— l'inquadramento degli elettori (ossia la loro formazione ideologico-politica);
— la selezione dei candidati da presentare nelle liste elettorali e degli eletti per ricoprire le cariche pubbliche;
— l'inquadramento degli eletti (per la disciplina di partito);
— il raccordo fra elettori ed eletti tra una elezione e l'altra.