Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 207/1 Elementi di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 208 € 12,00</span> 54A/13 I Quaderni del praticante Avvocato - Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 192 € 16,00</span> 47/6 Le Politiche dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XI, pag. 272 € 18,00</span> 47 Manuale di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XXVI, pag. 512 € 30,00</span> 45/1 Compendio di Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XX, pag. 288 € 20,00</span> 47/4 Compendio di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIX, pag. 368 € 22,00</span>
Obiettivi comunitari
Obnova
Occupazione
OCM
OCSE
Odysseus
OECE
OEDT
Office pour la Lutte Anti Fraudes
Oisin
OLAF
Ombudsman europeo
OMC
ONG
ONP
ONU
Open Network Provision
Operazioni di mercato aperto
Opting out
Ora legale
Ordine pubblico
Organizzazione Comune di Mercato
Organizzazione delle Nazioni Unite
Organizzazione Europea per la Cooperazione Economica
Organizzazione internazionale
Organizzazione Mondiale del Commercio
Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico
Organizzazione per la Sicurezza e la Cooperazione in Europa
Organizzazione sovranazionale
Organizzazioni Non Governative
Orientamenti in materia di occupazione
Ortelius
OSCE
Osservatorio delle politiche volte a combattere l’esclusione sociale
Osservatorio delle pensioni complementari
Osservatorio europeo dei fenomeni razzisti e xenofobi
Osservatorio Europeo delle Droghe e delle Tossicodipendenze
Osservatorio europeo delle politiche familiari nazionali
Osservatorio europeo delle relazioni industriali
Osservatorio europeo dell’audiovisivo
Osservatorio europeo dell’occupazione
Osservatorio europeo per le piccole e medie imprese
Osservatorio europeo sull’invecchiamento e sulle persone anziane
Osservazione
Ostacoli tecnici agli scambi
Ouverture
Overbooking




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
LX47 Lexicon di Diritto dell'Unione Europea

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario dell\'Unione Europea
Sicurezza sociale art. 42 Trattato CE

Complesso degli interventi e programmi pubblici che tendono a garantire a tutti i cittadini (lavoratori e non) i mezzi per un’esistenza libera e dignitosa e a tutelare la salute di tutti per il benessere individuale e collettivo. Si tratta di cure mediche, indennità per malattia, sussidi di disoccupazione, assegni familiari e prestazioni pensionistiche.
Nell’ambito del diritto comunitario (v.) il sistema di sicurezza sociale è previsto all’art. 42 del Trattato CE. Ai sensi di tale norma l’Unione europea adotta tutte le misure necessarie allo scopo di facilitare la libera circolazione delle persone (v.), mettendo in atto un sistema che comporti la possibilità per i lavoratori migranti ed ai loro aventi diritto di ottenere il pagamento delle prestazioni sociali in qualunque Stato membro, nonché di ottenere il cumulo dei periodi assicurativi maturati nei diversi Stati membri dove essi hanno svolto attività lavorativa.
La ratio dell’esistenza della norma comunitaria risiede nel fatto che le differenze dei vari regimi legislativi in materia di sicurezza sociale producono degli effetti negativi alla realizzazione del buon funzionamento del mercato unico (v.), costituendo un ostacolo non solo alla libera circolazione delle persone, ma anche alla libertà di stabilimento (v.), alla libera prestazione dei servizi (v.) ed alla libera circolazione delle prestazioni sociali (v.).
L’art. 42, di conseguenza, data la difficoltà di eliminare le incompatibilità dei regimi fra i diversi paesi, disciplina la materia proponendo un metodo che non prescrive l’armonizzazione delle legislazioni nazionali, ma un coordinamento dei diversi sistemi di sicurezza sociale volto alla liberalizzazione del mercato del lavoro.