Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
38/1 Compendio di Diritto dei Mercati Finanziari<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VIII, pag. 288 € 23,00</span> 526 La prova preselettiva del Concorso Ordinario per le Scuole Secondarie<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 , pag. 816 € 36,00</span> 506/7 Codice Amministrativo Fondamentale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XIII, pag. 1696 € 35,00</span> 44/3 Eserciziario di Microeconomia<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 304 € 16,00</span> 526/16 Scienze Naturali, Chimiche e Biologiche - Classe di concorso A50 (ex A060)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 II, pag. 592 € 35,00</span> 46/8 Compendio di Diritto Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VII, pag. 320 € 19,00</span>
D.I.A. [Dichiarazione di inizio attività]
D.I.A. [Direzione investigativa antimafia]
D.N.A.
D.O.C.
D.O.P.
Danneggiamento
Danneggiato dal reato
Danno
Danno temuto
Dante causa
Datio in solutum
Dato personale
Datore di lavoro
Dazi doganali
Dazione in pagamento
De cuius
Debito
Debitore
Decadenza
Decartolizzazione
Decentramento amministrativo
Decisione
Decreto
Deduzioni
Deferimento del giuramento
Delazione
Delegazione
Delegificazione
Delibere assembleari
Delinquente abituale
Delinquente per tendenza
Delinquente professionale
Delitto
Demanio
Demansionamento
Democrazia
Denominazione
Denuncia
Depenalizzazione
Deposito
Deputati
Deregulation
Derelizione
Destinazione del padre di famiglia
Desuetudine
Detenuto
Detenzione
Detrazione d’imposta
Devastazione, saccheggio o strage
Devolution
Devoluzione
Diaria
Dibattimento
Dicastero
Dichiarazione
Dichiarazione universale dei diritti dell’uomo
Dies a quo
Dies ad quem
Difensore
Difesa
Difetto di giurisdizione
Diffamazione
Diffida ad adempiere
Dilazione del pagamento
Diligenza
Dimissioni
Dimora
Dipartimenti
Dipendente
Dipendenti pubblici
Dipendenza
Diplomazia
Direttiva
Direttore generale (o city manager)
Direttori generali
Direzione
Direzioni regionali e provinciali del lavoro
Dirigenti
Diritti
Diritto
Discendente
Disconoscimento della paternità
Disconoscimento di scrittura privata
Discovery
Discrezionalità
Discussione
Disdetta
Disegno di legge
Disegno ornamentale
Diseredazione
Disoccupazione
Dispacci
Dispensa dalla collazione
Dispensa dall’imputazione
Disponibile
Dispositivo
Disposizioni
Dissenso politico
Dissociato
Distanze
Distretto giudiziario
Distribuzione
Distruzione e deturpamento di bellezze naturali
Ditta
Diuturnitas
Dividendo
Divieto di espatrio
Divieto di nozze
Divieto di soggiorno
Divieto e obbligo di dimora
Divisione
Divorzio
Documento
Dogana
Dolo
Domanda accessoria
Domanda giudiziale
Domanda riconvenzionale
Domande suggestive
Domicilio
Donazione
Donna
Dont
Doppia imposizione
Doppio binario
Doppio grado di giurisdizione
Dotazione organica
Dottrina
Dovere
Dow Jones
Drenaggio fiscale
Duty free shop


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Pericolo
Contratto concluso in stato di () (d. civ.)
Il contratto con cui una parte ha assunto obbligazioni a condizioni inique, per la necessità nota alla controparte di salvare sé o altri dal (—) attuale di un danno grave alla persona, può essere rescisso [Rescissione] dal giudice su domanda della parte lesa.
Parte della dottrina ritiene che sono rescindibili ai sensi dell'art. 1447 c.c. anche i contratti aleatori, che invece sono esclusi dalla rescissione per lesione.
Reati di ()
Sono quei reati in cui la condotta posta in essere dall'agente pone soltanto in pericolo il bene-interesse tutelato dalla norma incriminatrice, senza produrgli alcun danno.
L'esistenza dei reati di (—) è giustificata dall'esigenza di anticipare la soglia di tutela di alcuni interessi considerati, dal legislatore, particolarmente rilevanti.
Per tale motivo, la semplice messa in pericolo del bene è punita non a titolo di tentativo, ma come reato autonomo.
Reati di (—) concreto sono quei reati in cui il (—) è elemento costitutivo della fattispecie incriminatrice, e il giudice deve accertarne la sua esistenza in concreto; sono reati di (—) concreto la strage (art. 422 c.p.), l'incendio di cosa propria (art. 423 c.p.), il danneggiamento seguito da incendio (art. 424 c.p.) o da inondazione, frana o valanga (art. 427 c.p.).
Reati di (—) astratto o presunto sono quelli nei quali il legislatore incrimina una condotta presumendone iuris et de iure la pericolosità, la cui sussistenza in concreto non è necessaria per l'esistenza del reato; sono reati di (—) presunto l'associazione per delinquere (art. 416 c.p.), l'apologia di delitto (art. 414 ult. cpv., c.p.), l'avvelenamento di acque o sostanze alimentari (art. 439 c.p.), etc.
Per accertare l'esistenza del (—), il giudice deve riportarsi al momento della condotta e valutarne tutti i possibili effetti, secondo le previsioni della migliore scienza ed esperienza umana (cd. giudizio ex ante).