Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
SD10 La misura del danno alla persona<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2010 , pag. 352 € 35,00</span> L20 Figli Genitori Famiglia Aspetti Giuridici, Personali e Patrimoniali dopo la Riforma della Filiazione<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2014 , pag. 672 € 74,00</span> L39 La Nuova Responsabilità  Medica e il Risarcimento del Danno<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 VII, pag. 464 € 49,00</span> IP5 Ipercompendio Diritto Civile<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 320 € 16,00</span> 5/3 Compendio di Istituzioni di Diritto Privato (Diritto Civile)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXIII, pag. 672 € 21,00</span> 5 Manuale di Istituzioni di Diritto Privato (Diritto Civile)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXVI, pag. 896 € 30,00</span> E1   Codice Civile Esplicato spiegato Articolo per Articolo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXIV, pag. 2336 € 48,00</span> 504/4 Codice Civile e di Procedura Civile e leggi complementari (Editio minor)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXXII, pag. 1632 € 25,00</span>
B.C.E.
B.o.t.
Balcone
Ballottaggio
Banca
Banca dati
Bancarotta
Bancomat
Banda armata
Bandiera
Bando di concorso
Baratto
Barriera doganale
Barriere architettoniche
Base imponibile
Beneficenza
Benefici di legge
Beni
Bicameralismo
Bigamia
Biglietto di cancelleria
Bilancio
Bipartitismo
Bipolarismo
Boicottaggio
Bolla di accompagnamento
Bollettino Ufficiale
Bonifico bancario
Borsa
Brevetto
Broker
Brokeraggio
Buon costume
Buon padre di famiglia
Buon vicinato
Buona fede
Buoni ordinari del Tesoro
Buoni postali fruttiferi
Buonuscita
Burocrazia
Busta paga


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Persona (d. civ.)
() fisica
È (—) per l'ordinamento giuridico qualsiasi essere umano nato vivo, anche se non vitale ossia inidoneo a restare in vita.
La (—) è centro di imputazione di situazioni giuridiche, cioè è soggetto di diritto.
() giuridica
Il nostro ordinamento attribuisce soggettività giuridica sia all'uomo inteso come persona fisica, che a particolari organizzazioni collettive, considerate come soggetti distinti dalle persone fisiche che le compongono e che si definiscono (—).
Per (—) si intende, quindi, quel complesso organizzato di persone e di beni, rivolto alla realizzazione di fini generali o individuali che la singola persona fisica non è in grado di perseguire. La personalità giuridica si acquista automaticamente in presenza di determinate condizioni (società) ovvero in seguito a iscrizione nel registro delle persone giuridiche [Riconoscimento (delle persone giuridiche)].
Sono (—):
— le associazioni riconosciute;
— le fondazioni;
— i comitati riconosciuti [Comitato];
— le società di capitali e cooperative;
— gli enti pubblici.
Alla (—) fa specifico riferimento anche la legge di riforma del sistema italiano di diritto internazionale privato, in coerenza con il processo di internazionalizzazione delle attività giuridico-economiche, assoggettandola alla legge del luogo in cui è stato perfezionato il procedimento di costituzione o alla legge italiana se la sede amministrativa o l'oggetto principale dell'attività dell'ente siano in Italia.
(—) pubblica è quella che persegue interessi generali, propri dello Stato, e spesso gode di una posizione di supremazia nei confronti degli altri soggetti con cui vengono in rapporto (i cd. enti pubblici). Le (—) pubbliche sono oggetto di studio del diritto amministrativo.
(—) privata è quella che persegue fini che, pur se comuni a molti soggetti, non sono propri dello Stato. Esse, quindi, sono, dal punto di vista giuridico, parificate ai soggetti privati, con i quali entrano in rapporto in condizione di parità.
() informata sui fatti (d. proc. pen.)
Trattasi di soggetto che può riferire circostanze utili ai fini delle indagini (art. 351 c.p.p.) per la ricostruzione del fatto o l'individuazione del colpevole (art. 348 c.p.p.).
Costui può essere sia testimone che imputato in processo connesso o collegato. In tale ultimo caso può essere sentito solo con l'assistenza di un difensore. Allo scopo di assicurare tale fonte di prova, la (—) può essere accompagnata in ufficio dalla polizia giudiziaria.
Se la persona informata rende dichiarazioni per sé indizianti, queste sono inutilizzabili se il soggetto doveva ab origine essere sentito quale indiziato, dunque con l'assistenza del difensore (art. 63 c.p.p.).
() offesa (d. pen.)
È il soggetto titolare dell'interesse penalmente protetto, leso dalla commissione del fatto-reato (comunemente definita vittima del reato). Si differenzia dal danneggiato del reato, per tale intendendosi chi ha sofferto un danno patrimoniale o morale come conseguenza del reato [Danno]. Spesso (—) e danneggiato coincidono nella stesso soggetto (es. nel furto); talvolta, però, sono soggetti differenti: es. nell'omicidio (—) è la vittima, danneggiati sono i parenti.
La legge prevede che la (—) demandi l'esercizio delle facoltà ad essa riconosciute ad enti o associazioni rappresentativi degli interessi lesi (artt. 91-93 c.p.p.).
Oltre a poteri di sollecitazione nei confronti del P.M. [Pubblico Ministero], la (—) può produrre opposizione alla richiesta di archiviazione (artt. 409-410 c.p.p.).