Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
61 Prima e Seconda Prova Scritta per Commercialista ed Esperto Contabile<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 , pag. 800 € 59,00</span> 6 Manuale di Diritto Commerciale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXIX, pag. 704 € 36,00</span> 337 Concorsi nelle Camere di Commercio - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IV, pag. 768 € 36,00</span> 6/4 Schemi & Schede di Diritto Commerciale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIII, pag. 320 € 18,00</span> 6/3 Compendio di Diritto Commerciale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XXIII, pag. 528 € 24,00</span> IP6 Ipercompendio Diritto Commerciale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 IX, pag. 336 € 16,00</span>
Job evaluation
Job on call
Job sharing
Joint-venture
Jura in re aliena
Jura novit curia
Jury
Jury trial
Jus ad aedificandum
Jus cogens
Jus excludendi
Jus poenitendi
Jus possidendi e jus possessionis
Jus retentionis
Jus tollendi
Jus utendi fruendi et abutendi
Jus variandi
Jus variandi


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Piccola società cooperativa (d. comm.)
Forma societaria finalizzata a facilitare la nascita di piccole imprese commerciali o agricole perseguenti uno scopo mutualistico.
Rispetto alle società cooperative ordinarie, le (—) presentano le seguenti peculiarità:
— i soci devono essere in numero non inferiore a 3 e non superiore a 8; qualora la (—) dovesse superare il limite dei soci prefissato, l'assemblea deve obbligatoriamente deliberare la propria trasformazione in cooperativa ordinaria. I soci devono essere sempre persone fisiche, essendo espressamente vietato che alle (—) possano partecipare soggetti o enti collettivi;
— la denominazione piccola società cooperativa deve essere necessariamente inserita nella ragione sociale, sempre purché la società persegua scopi mutualistici;
— l'amministrazione può essere affidata all'assemblea dei soci: in tal caso è necessaria la nomina di un presidente, al quale spetta la rappresentanza legale;
— è possibile compiere operazioni straordinarie, ma per la trasformazione della (—) questa sarà possibile solo in una società cooperativa di tipo ordinario.
Come nelle cooperative ordinarie, anche nelle (—) per le obbligazioni sociali risponde esclusivamente la società con il suo patrimonio.
Si tratta, pertanto, in ogni caso, di enti a responsabilità limitata, non derogabile neppure contrattualmente.
La riforma del diritto societario (D.Lgs. 6/2003), peraltro ha previsto la impossibilità, dal 1 gennaio 2004, di costituire (—) e la necessità, per quelle già esistenti, di trasformarsi in società cooperative entro il 31 dicembre 2004, termine poi prorogato, ex L. 306/2004, al 31 marzo 2005.