Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
L5 Il Nuovo Condominio<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XVI, pag. 848 € 46,00</span> OP9 Codice del Nuovo Condominio Operativo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 V, pag. 1280 € 79,00</span> L6 I Rapporti di Vicinato<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 272 € 38,00</span> L5/A Le Spese di Ristrutturazione negli Immobili Condominiali<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 304 € 38,00</span> FM204/1 Formulario Commentato del Nuovo Condominio<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 Novità, pag. 352 € 34,00</span> E9/A Codice del Condominio Esplicato - Leggi complementari (Editio minor)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 , pag. 448 € 18,00</span>
Mancato pagamento degli oneri condominiali
Mandato
Mansarda
Manutenzione (azione di)
Manutenzione (opere di)
Manutenzione ordinaria
Manutenzione straordinaria
Manutenzione urgente
Mezzanini
Miglioramenti
Millesimi
Modifica dei criteri di ripartizione delle spese da parte dell’assemblea
Mora del condòmino
Multiproprietà
Muro divisorio
Muro maestro
Muro perimetrale
Muro portante
Mutamento di destinazione
Mutuo ipotecario



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario del Condominio
Ai sensi dell’art. 1703 c.c., il mandato è il contratto con il quale una parte (c.d. mandatario) si obbliga a compiere uno o più atti giuridici per conto dell’altra (c.d. mandante). Il mandante può conferire al mandatario anche il potere di rappresentanza, e in questo caso gli effetti degli atti posti in essere dal mandatario si producono direttamente nella sfera giuridica del mandante. Tuttavia è possibile che il mandato sia conferito senza rappresentanza, con la conseguenza che operando il mandatario in nome proprio è in capo a lui che si costituisce il rapporto negoziale, ed è nella sua sfera giuridica che si producono gli effetti degli atti che egli (nell’espletamento dell’incarico conferitogli) pone in essere. Il mandante ha, in questo secondo caso, l’obbligo (ma anche il diritto) di recepire gli effetti dell’atto che ha autorizzato. Taluni effetti dell’attività negoziale compiuta dal mandatario senza rappresentanza si producono, peraltro, direttamente in capo al mandante (ad esempio, cadono automaticamente nella titolarità di quest’ultimo i beni mobili e i crediti acquistati in nome proprio dal mandante).
Il mandatario deve operare con la diligenza del buon padre di famiglia, osservando i limiti fissati nel mandato. L’atto che esorbita dal mandato resta a carico del mandatario, salvo che il mandante lo ratifichi.
Per quanto attiene, infine, all’estinzione del rapporto di mandato, va detto che, trattandosi di un rapporto di tipo personale, fondato sulla fiducia, la sua estinzione consegue alla morte, interdizione o inabilitazione del mandante o del mandatario.