Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
44 Compendio di Economia Politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 272 € 22,00</span> 44/3 Eserciziario di Microeconomia<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 304 € 16,00</span> 339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 337 Concorsi nelle Camere di Commercio - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IV, pag. 768 € 36,00</span> 311 Concorso 30 Consiglieri Parlamentari della Professionalità Generale (C01) Camera dei Deputati - Quiz commentati a risposta multipla per la prova selettiva<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 400 € 28,00</span>
Back spread
Back-to-back credit
Bain, Joe
Banca
Banca centrale
Banca Centrale Europea
Banca Centrale Nazionale
Banca commerciale
Banca d'affari
Banca d'Interesse Nazionale
Banca d'Italia
Banca dei Regolamenti Internazionali
Banca di credito cooperativo
Banca etica
Banca Europea degli Investimenti
Banca Internazionale d'Investimento
Banca Internazionale di Cooperazione Economica
Banca Internazionale per la Ricostruzione e lo Sviluppo
Banca mista
Banca mondiale
Banca popolare
Banca specializzata
Banca universale
Bancaria, scuola
Banche comunitarie
Banche dichiaranti alla banca dei regolamenti internazionali
Banche extracomunitarie
Banche nazionali
Banche secondarie
Banconota
Bancor
Bank Charter Act
Bank of England
Banking school
Banque de France
Baran, Paul Alexander
Baratto
Barone, Enrico
Barriera doganale
Barriera non tariffaria
Barriera tariffaria
Barriere all'entrata
Barro, Robert J.
Barro, teorema di
Barter
Base aurea
Base imponibile
Base monetaria
Baumol, William
Bayes, Thomas
BCE
BCN
Bear
Becker, Gary Stanley
Bedaux, sistema di
Beggar my neighbour policy
Behaviorismo
BEI
BEN
Benefici accessori
Beneficio
Beneficio marginale sociale
Benelux
Benessere
Benessere economico netto
Beni complementari
Beni concorrenti
Beni demaniali
Beni di club
Beni di Giffen
Beni diretti
Beni discreti
Beni economici
Beni finali
Beni inferiori
Beni meritori
Beni necessari
Beni patrimoniali
Beni pubblici
Beni rifugio
Beni strumentali
Beni succedanei
Bernoulli
Bernoulli [variabile casuale]
BERS
Bertrand, modello di
BICE
Big bang
Big push
Big Six
Biglietti di banca
BII
Bilancia commerciale
Bilancia dei pagamenti
Bilancia valutaria
Bilancio consuntivo
Bilancio d'esercizio
Bilancio dello Stato
Bilancio di pieno impiego
Bilancio di previsione
Bilancio pluriennale
Bilateralismo
Bimetallismo
Bimetallismo zoppo
BIN
Binomiale
Biometria
BIRS
Bisogni
Bisogni collettivi
Bisogni individuali
Bisogni indotti
Bisogni primari
Bisogni saziabili
Bisogni secondari
BLUE
Blue chips
BOC
Bohm-Bawerk, Eugen von
Boicottaggio
Bonds
Books runner
Boom
Bootstrap
Borsa Italiana S.p.A.
Borsa merci
Borsa nera
Borsa o borsa valori
Borsa telematica
Borsa valori
Borsa, contratti di
Borsino
BOT
Bought deals
Box e Cox
Box-Plot
Brain storming
Brand image
Break-even point
Bresciani Turroni, Costantino
Bretton Woods
Breve periodo
BRI
Briefing
Broker
BTE
BTP
BTP futures
Buchanan, James M.
Budget
Bull
Bull and bear bonds
Bullionismo
Bund
Bundesbank
Buoni del Tesoro in Ecu
Buoni del Tesoro Poliennali
Buoni Ordinari Comunali
Buoni Ordinari del Tesoro
Buoni postali fruttiferi
Burocrazia
Business game
Business plan
Buy-back
Buyers' market
By-product




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Giurisdizioni locali

In economia pubblica (v.), aree geografiche definite, dotate di un organo di governo eletto direttamente e responsabile di funzioni stabilite da una giurisdizione superiore, o tramite patto costituzionale.
Le giurisdizioni locali sono da sempre state oggetto di studi e dibattiti, attraverso i quali si è tentato di stabilire quali siano i vantaggi che esse possono offrire al settore pubblico, quali metodi debbano usarsi per il loro finanziamento ed infine quale sia la loro dimensione ottima.
Per ciò che riguarda i vantaggi che possono scaturire dal decentramento amministrativo già John Stuart Mill (v.) sposò la tesi di quanti sostenevano, che esso poteva sanare i limiti della capacità amministrativa di un governo centrale, e quindi migliorarne l'efficienza. D'altra parte, tale idea, ha trovato autorevole conferma in numerosi studi teorici ed empirici, fra cui il più famoso, probabilmente, è il teorema della decentralizzazione (v.) formulato da Oates.
Quanto ai metodi di finanziamento delle giurisdizioni (Comuni, Regioni ed altri enti locali) i principali sono:
separazione o autonomia delle fonti; in questo caso l'ente può stabilire le fonti di finanziamento entro certi limiti, i quali sono fissati uniformemente per tutte le giurisdizioni. Gli strumenti di imposizione sono quelli che gravano sulla proprietà fondiaria ed edilizia. Le giustificazioni all'uso di tali strumenti hanno carattere amministrativo in quanto, ad esempio, è possibile nel caso di un'imposta sui fabbricati, stabilita a livello locale, individuare immediatamente l'area in cui l'immobile è ubicato; inoltre, data l'esistenza di mobilità del lavoro e del capitale fra i vari enti locali, qualsiasi tipo di imposta nel lungo periodo incide sulla proprietà fondiaria, si verifica cioè il principio dell'ammortamento dell'imposta (v.);
sovraimposizione sulle imposte del governo centrale, che consiste nell'applicazione di aliquote proprie in aggiunta a quelle fissate dal governo centrale;
partecipazione al gettito delle imposte del governo centrale, che può aversi, sia attraverso il gettito prelevato dal proprio territorio, sia in base a particolari parametri, quali ad esempio la popolazione, o indici del fabbisogno;
sussidi da parte del governo centrale.
In Italia si è fatto ricorso ad un mix di tutte le forme di finanziamento sopra citate. Nell'ultimo decennio, comunque, si è verificata una progressiva diminuzione dei trasferimenti statali ed una concomitante maggiore incidenza delle entrate tributarie delle giurisdizioni locali (v. Finanza comunale e provinciale; Finanza regionale).
Infine, per ciò che attiene la dimensione ottimale, essa costituisce l'argomento centrale della teoria dei club che, partendo dall'analisi della produzione dei cosiddetti club goods (v.) suggerisce uno schema per la determinazione dell'ottima grandezza dell'ente locale. Analogo problema è affrontato da Tiebout (v. Modello di Tiebout) nel suo modello con mobilità di popolazione.