Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
11/3 Manuale di Diritto Pubblico Comparato<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VIII, pag. 352 € 20,00</span> 54A/13 I Quaderni delpraticante Avvocato - Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 192 € 16,00</span> 47/6 Le Politiche dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XII, pag. 272 € 19,00</span> 47/4 Compendio di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XX, pag. 368 € 22,00</span> 45/1 Compendio di Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXI, pag. 288 € 20,00</span> 516/1 Codice breve dell'Unione Europea (Editio minor)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 2208 € 26,00</span> 46/8 Compendio di Diritto Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VII, pag. 320 € 19,00</span> 516 Codice del Diritto Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 992 € 34,00</span>
Raccomandazione
Raccomandazione CECA
Raffaello
RAPID
Rapporti di conversione
Rapporto Albert - Ball
Rapporto Cecchini
Rapporto Davignon
Rapporto Delors
Rapporto MacDougall
Rapporto Padoa-Schioppa
Rapporto Spaak
Rapporto Spierenburg
Rapporto Sutherland
Rapporto Tindemans
Rapporto Vedel
Rappresentante speciale dell’Unione europea
Rappresentanze nazionali
Ratifica
Ravvicinamento delle disposizioni legislative, regolamentari e amministrative
Raxen
Razzismo
Real Time Gross Settlement
Recesso
Referendum
Regie
Regime dei dodicesimi provvisori
Regime linguistico
Regimi doganali
Regionalismo
Regioni ultraperiferiche
Regno Unito di Gran Bretagna e Irlanda del Nord
Regola d’origine
Regolamenti comunitari
Regolamenti interni
Regolamento sull’introduzione dell’euro
Regole di arrotondamento
Repubblica Ceca
Réseau Européen des Groupements d’Intérêt Economique
Responsabilità extracontrattuale della Comunità
Restituzioni alle esportazioni
Restrizioni quantitative
Rete giudiziaria europea
Reti transeuropee
Revisione dei trattati
Revisione della sentenza
Ricerca e sviluppo tecnologico
Riconoscimento reciproco [Principio del]
Ricorsi giurisdizionali comunitari
Ricorso in carenza
Ricorso in via pregiudiziale
Ricorso per annullamento
Ricorso per inadempimento
Ridenominazione
Riforma MacSharry
Rifusione dei testi legislativi
Rinegoziazione
Rinvio pregiudiziale
Risoluzione
Risorse proprie
Romania
RTGS




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
LX47 Lexicon di Diritto dell'Unione Europea

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario dell\'Unione Europea
TEMPUS [Trans European Mobility Programme for University Students - Programma di Mobilità Transeuropea per Studenti Universitari] Decisione 29 aprile 1993, n. 93/246/CEE; Decisione 21 novembre 1996, n. 96/663/CE
[internet: www.europa.eu.int/en/comm/dg22/tempus/home.html]

Programma comunitario di cooperazione transeuropea per l’istruzione superiore, rivolta ai paesi dell’Europa centrale e orientale (v. PECO), beneficiari del programma PHARE (v.), e alle Repubbliche dell’ex Unione Sovietica, destinatarie del programma TACIS (v.).
La seconda fase del programma TEMPUS, che sarebbe dovuta terminare nel 1998, è stata prorogata sino al 1° luglio 2000, in attesa dell’avvio della terza fase che durerà sino 2006.
Obiettivo principale di TEMPUS è la promozione dello sviluppo dei sistemi di istruzione superiore dei paesi beneficiari potenziali attraverso l’assistenza finalizzata alla revisione dei programmi di studio, alla riforma delle strutture e delle istituzioni scolastiche e allo sviluppo di una formazione professionale continua (v.).
Il programma prevede tre tipologie di azioni, complementari con gli obiettivi di PHARE e TACIS:
progetti europei comuni. Il contributo della Comunità, che dura al massimo tre anni, è volto a finanziare progetti europei che associano almeno un’università di un paese beneficiario potenziale, un’università di uno Stato membro e un ente (università o impresa) di un altro Stato membro. Sono privilegiate le azioni congiunte in materia di istruzione e formazione, come ad esempio lo sviluppo della mobilità dei docenti, del personale amministrativo e degli studenti, la promozione della cooperazione tra università e industria etc.;
misure di carattere strutturale e/o complementare. Esse forniscono un aiuto finanziario, sotto forma di borse di studio, per contribuire allo sviluppo e alla ristrutturazione dei sistemi di istruzione superiore nei paesi beneficiari potenziali;
borse di studio individuali. Aiuto aggiuntivo concesso ad insegnanti, formatori, amministratori universitari, alti funzionari dei ministeri, incaricati della gestione dei sistemi di istruzione e altri esperti nel campo della formazione, per finanziare visite che riguardano: lo sviluppo di corsi e di materiale didattico, del personale e missioni di insegnamento.
Affiancono queste attività, diverse azioni di sostegno di assistenza tecnica, per valutare le attività svolte nell’ambito del programma e per un’adeguata valutazione esterna dello stesso.