Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
44 Compendio di Economia Politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 272 € 22,00</span> 44/3 Eserciziario di Microeconomia<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 304 € 16,00</span> 339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 337 Concorsi nelle Camere di Commercio - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IV, pag. 768 € 36,00</span> 311 Concorso 30 Consiglieri Parlamentari della Professionalità Generale (C01) Camera dei Deputati - Quiz commentati a risposta multipla per la prova selettiva<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 400 € 28,00</span>
X-efficiency
Xeno dollari
Xeno valute
Xenobanche




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Grande balzo

Termine col quale, nel 1958, fu definito l'impulso che l'economia cinese avrebbe ricevuto dall'adozione di strategie fino a quel punto inedite e che, per la propaganda di partito, nel giro di quindici anni doveva condurre al superamento dello sviluppo economico britannico. La nuova politica prevedeva un coinvolgimento delle masse sia a livello numerico che emotivo. Fu favorita la crescita industriale, mentre in agricoltura (dove fu abolita la proprietà privata) si istuirono le comuni popolari, punto di forza dell'amministrazione, che disponevano di manodopera e mezzi di produzione. Il grande balzo in avanti, tuttavia, non vi fu e nel 1961 si fece ritorno allo status quo restituendo le terre ai proprietari e togliendo potere alle comuni. L'agricoltura divenne il settore trainante e si privilegiò l'industria leggera.