Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
21/2 Compendio di Isitituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 256 € 18,00</span> 21/3 Schemi & Schede di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 III, pag. 160 € 10,00</span> 583 Dizionario Giuridico Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2017 VI, pag. 560 € 15,00</span> 21 Il nuovo Manuale di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 VII, pag. 528 € 22,00</span> 17 Il nuovo Manuale di Storia del Diritto Romano (Diritto pubblico romano)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 V, pag. 272 € 20,00</span> IP9 Ipercompendio Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 240 € 10,00</span> 17/2 Prepararsi per l'esame di Storia del Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2009 , pag. 160 € 8,00</span> 21/1 Prepararsi per l'esame di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2009 , pag. 208 € 10,00</span>
Nessuna voce con la lettera J


A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Storico-Giuridico Romano
Interdìctum retinèndæ possessiònis [Interdetto per conservare il possesso]

Interdictum
[vedi] che veniva accordato dal pretore nei casi in cui, tra due soggetti, fosse controversa l’appartenenza di una res [vedi] e si decidesse dapprima chi dovesse possederla e poi chi dovesse chiederla.
Tale tipo di interdictum aveva, in sostanza, lo scopo di proteggere il possessore di una cosa da qualsiasi molestia arrecata alla sua facoltà di esercitare la propria signoria sulla cosa.
Si distinguevano, nell’ambito della categoria:
— l’interdictum uti possidètis, così denominato dalle parole iniziali della formula, fu concesso in un primo tempo a tutela del possesso di case e successivamente degli immobili in genere. Esso vietava l’uso della forza a danno del possessore attuale, ma eccettuava il caso della possessio vitiosa, cioè ottenuta dall’avversario a titolo di precario o sottratta in maniera violenta o clandestina. Tale interdictum proteggeva sempre e in ogni caso il possessore attuale;
— l’interdictum utrùbi, concesso a tutela del possesso di uno schiavo prima, e di qualsiasi cosa mobile poi: era accordato a chi avesse posseduto il bene nec vi nec clam nec precàrio nell’ultimo anno per un maggiore periodo di tempo rispetto all’avversario: questo interdictum, quindi, non proteggeva necessariamente il possesso attuale del bene.