Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
328/8 Il Concorso negli Enti Locali - Teoria e Test<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 VI, pag. 752 € 36,00</span> 205maior Il lavoro alle dipendenze della Pubblica Amministrazione<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 VII, pag. 256 € 16,00</span> 4 Manuale di Diritto Amministrativo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XXXVI, pag. 864 € 42,00</span> 340 Concorso Regione Lazio - Assistenti ed Esperti nei centri per l'impiego - Materie comuni ai vari profili - Teoria e Quiz<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 1344 € 42,00</span> 509/1 Codice del Lavoro (Editio minor)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >Ottobre 2019 XXVI, pag. 1920 € 24,00</span> 310 Concorso 616 Operatori Giudiziari - Manuale sintetico per la preparazione<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 176 € 8.90</span> C101 KIT Codice Civile esteso (CM1) + Codice Penale esteso (CM3)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 2386 + 1824 € 170,00</span> CM1 Codice Civile Esteso<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 VIII, pag. 2386 € 88,00</span>
I.C.I.
I.N.A.I.L.
I.N.P.D.A.I.
I.N.P.D.A.P.
I.N.P.S.
I.P.A.B.
I.R.A.P.
I.R.E.
I.R.E.S.
I.R.PE.F.
I.S.O.
I.V.A.
Identificazione
Identikit
Identità personale
Igiene e sicurezza del lavoro
Ignorantia legis non excusat
Illecito
Illegalità del negozio
Illegittimità
Illiceità del negozio
Imitazione servile
Immagine
Immemorabile
Immigrazione
Immissioni
Immobili
Immunità
Impiegato
Impiego
Impignorabilità
Imponibile
Impossibilità della prestazione
Imposta
Imprenditore
Impresa
Imprescrittibilità
Improcedibilità
Impronte digitali
Impugnazione
Imputabilità
Imputato
Imputazione
In claris non fit interpretatio
Inabilitazione
Inadempimento
Inadimplenti non est adimplendum
Inalienabilità
Inammissibilità
Inappellabilità
Inaudita altera parte
Incanto
Incapacità
Incauto acquisto
Incentivo fiscale
Incesto
Inchiesta parlamentare
Incidente probatorio
Incompetenza
Incorporazione
Incostituzionalità della legge
Indagato
Indagini
Indebito
Indegnità a succedere
Indennità
Indicato al bisogno
Indicazione di pagamento
Indici di borsa
Indignus potest capere, sed non potest retinere
Indirizzo
Indizio
Indulto
Inefficacia del negozio giuridico
Ineleggibilità
Inesistenza
Infermità di mente
Informazione
Infortunio sul lavoro
Ingiunzione
Ingiuria
Inibitoria
Iniziativa economica privata
Iniziativa legislativa
Inopponibilità
Inquinamento delle prove
Insegna
Insegnamento
Inserzione di clausole
Insider trading
Insindacabilità
Insolvenza
Institore
Institutio ex re certa
Insufficienza di prove
Insula in flumine nata
Integrazione
Inter vivos
Intercettazione di conversazioni o comunicazioni
Interclusione del fondo
Interdittive (misure)
Interdizione
Interesse
Interessi
Interim
Interinale
Intermediazione
Interna corporis
Interpellanza parlamentare
Interpol
Interposizione di persona
Interpretazione
Interprete
Interrogatorio
Interrogazione parlamentare
Interruzione del processo
Intervento
Interversione del possesso
Intesa di programma
Intifada
Intimazione
Intra vires (hereditatis)
Intuitu personae
Invalidi
Invalidità
Inventario
Invenzione
Invenzione industriale
Inversione dell’onere della prova
Invito
Ipoteca
Irregolarità
IS.V.A.P.
Iscrizione a ruolo
Iscrizione ipotecaria
Isola
Ispettorato del lavoro
Ispettore di polizia
Ispezione
Istanza
ISTAT
Istituto di patronato e assistenza sociale
Istituto nazionale della previdenza sociale
Istituto nazionale di previdenza per i dipendenti dell’amministrazione pubblica
Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e di interesse collettivo
Istituzione di erede
Istruzione
Iter legislativo
Iura novit curia
Ius superveniens
Iussu judicis
Iuxta alligata et probata (judex judicare debet)


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Pubblico
() impiego (d. amm.)
[Impiego (pubblico)].
() ministero
È un un organo dello Stato istituito presso la Corte di cassazione (Procura Generale), le Corti di appello (Procure Generali), i Tribunali ordinari e per i minorenni (Procure della Repubblica).
Gli uffici del (—) sono coperti da magistrati che esercitano le loro funzioni sotto la vigilanza del Ministro della giustizia (art. 69 R.D. 30-1-1941 n. 12, ordinamento giudiziario), e i magistrati addetti ai rispettivi uffici (cd. sostituti) esercitano le loro funzioni a seguito di designazione dei capi dell'ufficio (art. 70 Ord. Giud.).
Essi formano, nel loro complesso, la magistratura requirente, che si contrappone alla magistratura giudicante, in quanto il loro compito è quello di proporre ai giudici delle domande dirette a promuovere e stimolare la loro attività (ufficio di iniziativa), contrapposto a quello del giudice (che è ufficio di decisione e di accertamento).
Compito del (—) è curare l'osservanza delle leggi, la pronta e regolare amministrazione della giustizia, promuovere la repressione dei reati e l'applicazione delle misure di sicurezza.
() risparmio [appello al] (d. finanz.)
Il T.U. finanziario (D.Lgs. 58/98) disciplina l'appello al (—), che consiste in ogni sollecitazione all'investimento concernente prodotti finanziari. Costituiscono una forma di appello al (—) anche le offerte pubbliche di acquisto e di scambio [O.P.A.] che ricevono una regolamentazione peculiare, a integrazione delle disposizioni generali.
Completa il quadro normativo la disciplina delle società quotate (o emittenti titoli diffusi tra il pubblico in misura rilevante) che fanno appello al risparmio diffuso.
Nei confronti di tutti i soggetti che, a vario titolo (in qualità di offerenti, proponenti o emittenti), effettuano operazioni che implicano un appello al (—), la C.O.N.S.O.B. esercita poteri informativi e di vigilanza a tutela degli investitori e al fine di garantire la trasparenza del mercato del controllo societario e del mercato dei capitali.
() ufficiale (d. pubbl.)
È colui che esercita una funzione pubblica legislativa, amministrativa o giudiziaria, con o senza rapporto~ di impiego con lo Stato, temporaneamente o permanentemente.
In base all'art. 357 c.p., agli effetti della legge penale (—) sono coloro i quali esercitano una pubblica funzione legislativa, giurisdizionale o amministrativa.
Mentre l'individuazione delle pubbliche funzioni legislative e giurisdizionali non dà luogo a problemi di sorta, si è a lungo dibattuto sui criteri che permettono di identificare la pubblica funzione amministrativa, specie per distinguerla con certezza da quelle attività rientranti nel concetto di servizio pubblico. Il legislatore, allo scopo di diradare i dubbi in materia, ha provveduto, così, a definire (ai fini penalistici), la nozione di pubblica funzione amministrativa. È necessario anzitutto che la funzione sia disciplinata da norme di diritto pubblico e da atti autoritativi pubblici. In secondo luogo deve trattarsi di un'attività concretizzantesi nella formazione e manifestazione della volontà della P.A., o nell'esercizio di poteri autoritativi e certificativi.
Formare e manifestare la volontà della P.A. vuol dire operare in qualità di organi della stessa, sì da avere il potere di emanare gli atti amministrativi che alla P.A. vengono imputati e di impersonare l'ente nei rapporti con i soggetti privati estranei alla P.A. (ossia i funzionari direttivi e i funzionari di concetto, esclusi gli impiegati d'ordine). Esercitare poteri autoritativi vuol dire avere il potere d'imporre coattivamente il rispetto delle norme di diritto pubblico e dei provvedimenti esecutori della P.A. (es.: i controllori delle ferrovie e delle aziende tramviarie). Esercitare poteri certificativi vuol dire avere il potere di rilasciare documenti aventi efficacia probatoria (es.: i notai).