Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
54A/5 I Quaderni dell'aspirante Avvocato - Diritto Civile<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 368 € 17,00</span> L39 La Nuova Responsabilità Medica e il Risarcimento del Danno<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VIII, pag. 496 € 52,00</span> 6 Manuale di Diritto Commerciale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXIX, pag. 704 € 36,00</span> IP5 Ipercompendio Diritto Civile<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 320 € 16,00</span> 5/3 Compendio di Istituzioni di Diritto Privato (Diritto Civile)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXIII, pag. 672 € 21,00</span> 5 Manuale di Istituzioni di Diritto Privato (Diritto Civile)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXVI, pag. 896 € 30,00</span> E1   Codice Civile Esplicato spiegato Articolo per Articolo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXIV, pag. 2336 € 48,00</span>
Quadri
Qualifica
Qualificazione giuridica
Qualità
Qualità internazionali
Qualità soggettive
Quanti minoris
Quantità
Quantum
Quasi possesso
Quasi reato
Quasi usufrutto
Querela
Questionario fiscale
Questione
Questore
Questori
Quiescenza
Quietanza
Quod nullum est, nullum producit effectum
Quorum
Quota
Quotazione di borsa


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Quorum (d. civ.; d. comm.)
Numero legale stabilito per la validità di una votazione effettuata da un'assemblea o da un organismo collegiale [Maggioranza].
Nelle società è il numero legale stabilito per la validità della costituzione o della votazione dell'assemblea. Il (—) costitutivo è la quota di capitale sociale che deve essere presente in assemblea perché questa possa iniziare i lavori regolarmente, mentre il (—) deliberativo è la quota di capitale sociale che deve esprimersi in senso favorevole per l'approvazione di una delibera.
() dei presenti
Indica il numero delle persone che è necessario partecipino alla votazione ai fini della validità della stessa; in questo caso si parla di (—) costitutivo.
() dei voti
Esprime il numero legale di voti a favore che è necessario perché una deliberazione possa dirsi approvata; in questo caso si parla di (—) deliberativo. Es.: art. 64 Cost., che esige per la validità delle deliberazioni delle Camere la presenza della maggioranza dei suoi componenti e per la loro adozione un (—) di voti, salvo che non sia prescritta una maggioranza speciale [Maggioranza], pari alla metà più uno dei presenti.