Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
46/8 Compendio di Diritto Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VII, pag. 320 € 19,00</span> 516 Codice del Diritto Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 992 € 34,00</span> 339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 207/1 Elementi di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 208 € 12,00</span> 54A/13 I Quaderni del praticante Avvocato - Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 192 € 16,00</span> 47/6 Le Politiche dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XI, pag. 272 € 18,00</span> 47 Manuale di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XXVI, pag. 512 € 30,00</span>
UAMI
UCLAF
UE
UEB
UEM
UEN
UEO
UEP
Ufficio comunitario dei disegni e modelli
Ufficio comunitario delle varietà vegetali
Ufficio dei marchi
Ufficio delle pubblicazioni ufficiali delle Comunità europee
Ufficio di ispezione veterinaria e fitosanitaria
Ufficio di Presidenza del Parlamento europeo
Ufficio Europeo dei Brevetti
Ufficio Europeo delle Unioni di Consumatori
Ufficio Europeo di Polizia
Ufficio Europeo per la Lotta Antifrode
Ufficio per i progetti della società dell’informazione
Ufficio per l’Armonizzazione nel Mercato Interno
Ufficio statistico delle Comunità europee
Ufficio umanitario della Comunità europea
UME
Unanimità
Ungheria
UNICE
Uniforme interpretazione del diritto comunitario
Union of Industrial and Employers’ Confederation of Europe
Unione dell’Europa Occidentale
Unione doganale
Unione economica
Unione Economica Belgio-Lussemburgo
Unione Economica e Monetaria
Unione Europea
Unione Europea dei Pagamenti
Unione Monetaria Europea
Unione per l’Europa delle Nazioni
Unione politica europea
Unione tariffaria
Unità di conto europea
Unità di Coordinamento della Lotta Alle Frodi
Unità Droga Europol
Università
Urban
Uruguay Round
Uso sicuro di Internet




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
LX47 Lexicon di Diritto dell'Unione Europea

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario dell\'Unione Europea
Unanimità art. 205 Trattato CE; artt. 2, 4, 17 e 20 Regolamento interno del Consiglio 31 maggio 1999

È una delle condizioni richieste per l’adozione di determinati atti da parte del Consiglio dell’Unione europea e si contrappone alle votazioni a maggioranza semplice (v.) o a maggioranza qualificata (v.).
Secondo il terzo paragrafo dell’art. 205, “le astensioni dei membri presenti o rappresentati non ostano all’adozione delle deliberazioni del Consiglio per le quali è richiesta l’unanimità”.
Dal testo si evince che:
unanimità” nel Consiglio significa assenza di voti negativi e non convergenza di voti tutti positivi;
— è possibile per gli Stati membri farsi rappresentare in Consiglio; tuttavia tale ipotesi non si è mai verificata, ed è difficile che ciò accada, se non nel COREPER (v.) o in altri organi creati dal Consiglio stesso.
In passato le votazioni all’unanimità costituivano la regola in seno al Consiglio, in particolare dopo la crisi della sedia vuota (v.), in seguito alla quale si decise che le decisioni all’unanimità avrebbero sostituito quelle a maggioranza qualificata tutte le volte in cui fossero stati in gioco (non meglio precisati) interessi vitali degli Stati membri. Soltanto con l’istituzione del Consiglio europeo (v.) e per effetto delle modifiche introdotte dall’Atto unico europeo, dal Trattato di Maastricht e da quello di Amsterdam, si è assistito ad un progressivo abbandono delle votazioni all’unanimità.
La regola dell’unanimità si estende anche alle decisioni adottate nell’ambito della cooperazione di polizia e giudiziaria in materia penale (v.) e della politica estera e di sicurezza comune (v. PESC). In quest’ultimo campo è, però, da segnalare l’innovazione introdotta dal Trattato di Amsterdam che prevede la possibile astensione costruttiva (v.) di uno Stato membro dissenziente.