Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
17/4 Compendio di Storia del Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 V, pag. 288 € 15,00</span> 21/2 Compendio di Isitituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 256 € 18,00</span> 21/3 Schemi & Schede di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 III, pag. 160 € 10,00</span> 583 Dizionario Giuridico Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2017 VI, pag. 560 € 15,00</span> 21 Il nuovo Manuale di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 VII, pag. 528 € 22,00</span> 17 Il nuovo Manuale di Storia del Diritto Romano (Diritto pubblico romano)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 V, pag. 272 € 20,00</span> IP9 Ipercompendio Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 240 € 10,00</span> W18 Storia del Diritto Medioevale e Moderno<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 II, pag. 160 € 10,00</span>
Tabelliones
Tabula amalphae
Tabula prothontina
Tanucci Bernardo
Tapia Carlo
Tartagni Alessandro
Tedeschi Niccolò de’
Tema
Templari
Teocrazia
Teodorico
Teodosio I il Grande
Teodosio II
Teóretro
Territorialità della legge
Terzo Stato
Test Acts
Testatico
Thingans
Thinx
Thomasius (Thomas) Christian
Tituli ex córpore Ulpiani
Tommaso d’Aquino
Tractatus
Tractatus universi iuris
Triboniano
Tribunale
Tribunale dei Pari
Tribunale dei Quindici
Tribunale della Santa Inquisizione e del Santo Uffizio
Tripartita di Ivone di Chartres



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo
Affratellamento

Istituto estraneo al diritto romano che assunse, invece, notevole importanza nella prassi in età medievale. Frequenti applicazioni si ebbero nell’Italia meridionale e insulare fino al secolo XII. Consisteva in un vincolo puramente civile che si realizzava tra diverse famiglie di liberi coloni e livellari i quali, non potendo da soli sopportare i pesi di censi e di soprusi e spinti dalla necessità di sopperire al bisogno di braccia per il dissodamento di terreni incolti, davano vita ad un consorzio molto simile a quello familiare. Tale vincolo nasceva da una convenzione scritta di trattarsi reciprocamente come fratelli germani.
L’(—) importava l’obbligo della vendetta del sangue se l’affratellato fosse stato ferito o ucciso, nonché diritti di successione legittima tra gli affratellati. I riti di (—) riecheggiavano usanze slave o di popolazioni barbare dell’Asia centrale, quale il bere il sangue l’uno dell’altro.
Nell’Italia meridionale l’istituto venne introdotto dai Bizantini.
Già a partire dal secolo X l’(—) fu malvisto dalla Chiesa, la quale era contraria alla creazione di nuovi impedimenti al matrimonio.