Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
337 Concorsi nelle Camere di Commercio - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IV, pag. 768 € 36,00</span> 47/6 Le Politiche dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XII, pag. 272 € 19,00</span> 54A/11 I Quaderni del praticante Avvocato - Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 272 € 16,00</span> 54A/2 I Quaderni del praticante Avvocato - Diritto Costituzionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 288 € 17,00</span> 54A/9 I Quaderni del Praticante Avvocato - Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 176 € 15,00</span> 32 Manuale di Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXI, pag. 320 € 24,00</span>
F.A.O.
F.M.I.
F.P.L.D.
Facta concludentia
Factoring
Fallimento
Falsa testimonianza
Falsità materiale e falsità ideologica
Falso
Falsus procurator
Famiglia
Fasce deboli
Fascismo
Fatti notori
Fattispecie
Fatto giuridico
Fatto illecito
Fattura
Favor
Favoreggiamento
Fecondazione artificiale
Fede
Fedecommesso
Fedeltà
Federalismo
Ferie
Fermo
Festività
Festivo
Fictio iuris
Fideiussione
Fido bancario
Fiducia
Figlio
Filiazione
Financial futures
Finanziamento dei partiti
Finestra
Firma
Fiscal drag
Fiscalizzazione degli oneri sociali
Fisco
Fitto
Flagranza
Flessibilità nell’impiego di forza lavoro
Flottante
Foglio di via
Fomazione del passivo
Fondazione
Fondo comune di investimento
Fondo di garanzia per il trattamento di fine rapporto
Fondo Monetario Internazionale
Fondo nazionale per le politiche sociali
Fondo patrimoniale
Fondo pensione
Fondo pensioni lavoratori dipendenti
Fondo perequativo
Fondo sostitutivo
Fonti del diritto
Food and Agricultural Organization
Forma del negozio giuridico
Forma di governo
Forma di Stato
Formazione continua
Formazione professionale
Formazioni sociali
Formula esecutiva
Formulari
Foro
Forum
Forza maggiore
Forze armate
Forze di pace dell’O.N.U.
Franchi tiratori
Franchigia
Franchising
Frazionamento
Free-lance
Frode
Frutti
Fumo passivo


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Registro
() delle notizie di reato (d. proc. pen.)
Registro in cui il P.M. iscrive ogni notizia di reato che gli perviene o che ha acquisito di propria iniziativa.
L'iscrizione viene fatta segnando il nome della persona a cui viene attribuito il reato.
Le notizie contenute in tale registro possono essere comunicate alla persona iscritta, alla persona offesa e ai rispettivi difensori che ne facciano richiesta. Tale comunicazione risulta esclusa per i reati più gravi previsti dall'art. 407 c.p.p., nonché nell'ipotesi in cui sussistono specifiche esigenze attinenti alle attività d'indagine.
() delle persone giuridiche (d. civ.)
Mezzo con il quale si attua la pubblicità delle persone giuridiche.
Il (—) è istituito presso ogni Prefettura (ora Ufficio territoriale del Governo) ed in esso vengono annotate le domande di riconoscimento delle associazioni, fondazioni ed altre istituzioni di carattere privato. La domanda di riconoscimento deve essere presentata dal fondatore ovvero dai soggetti che hanno la rappresentanza dell'ente, previa esibizione dell'atto costitutivo e dello statuto; in caso di fondazioni istituite per testamento, il riconoscimento può essere concesso d'ufficio dal Prefetto.
L'iscrizione nel (—), e il connesso riconoscimento, viene concessa previo accertamento della possibilità e liceità dello scopo dell'ente e del possesso di un adeguato patrimonio.
Nel registro devono essere iscritte, previa domanda, anche le modifiche dello statuto e dell'atto costitutivo: in mancanza, queste non possono essere opposte ai terzi, a meno che si provi che questi ne erano a conoscenza.
Compete, inoltre alla Prefettura, l'accertamento della estinzione degli enti iscritti nel (—).
Per le persone giuridiche private che operano nelle materie attribuite alla competenza delle Regioni, l'iscrizione ed il conseguente riconoscimento, avvengono previa iscrizione dell'ente nel (—) istituito presso la regione.
() dello stato civile (d. civ.; d. amm.)
È ogni registro nel quale sono documentate le più importanti vicende della persona fisica; sono tenuti presso ogni ufficio comunale e realizzano una funzione di pubblicità-notizia.
I (—) sono quattro: di cittadinanza, di nascita, di morte e di matrimonio; essi sono pubblici, pertanto ciascuno può domandarne estratti e certificati.
La loro disciplina è stata modificata dal D.P.R. 396/2000.
() delle successioni (d. civ.)
Il (—) è tenuto presso la cancelleria di ogni Tribunale a cura del cancelliere stesso. In esso sono inseriti gli estremi degli atti e delle dichiarazioni indicati dalla legge e conseguenziali all'apertura della successione, quali ad esempio le dichiarazioni di accettazione dell'eredità con beneficio d'inventario, le dichiarazioni di rinuncia all'eredità, la nomina del curatore dell'eredità giacente etc.
() immobiliare (d. amm.)
Registri tenuti e aggiornati dalle Conservatorie dei (—), attraverso i quali vengono seguite le successive vicende della proprietà immobiliare. Tali uffici sono istituiti nei capoluoghi di Provincia o nelle località sede di Tribunale: hanno perciò la medesima competenza territoriale (circoscrizionale) del citato ufficio giudiziario.
() delle imprese (d. comm.)
Pubblico registro tenuto dalle Camere di commercio in cui vengono iscritti i principali eventi connessi alla vita di un'impresa, individuale e collettiva. Il suo scopo è quello di assicurare la pubblicità legale alle imprese e soprattutto a quelle collettive: per le società di capitali l'iscrizione nel registro delle imprese costituisce presupposto per la stessa costituzione della società (pubblicità costitutiva).
Per gli altri atti soggetti ad iscrizione questa ha normalmente funzione di pubblicità dichiarativa, rendendo opponibile l'atto ai terzi.