Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
47/4 Compendio di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XX, pag. 368 € 22,00</span> 45/1 Compendio di Diritto Internazionale Privato e Processuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXI, pag. 288 € 20,00</span> 516/1 Codice breve dell'Unione Europea (Editio minor)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 2208 € 26,00</span> 46/8 Compendio di Diritto Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VII, pag. 320 € 19,00</span> 516 Codice del Diritto Internazionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 992 € 34,00</span> 339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 207/1 Elementi di Diritto dell'Unione europea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 208 € 12,00</span>
Val Duchesse
Valute aderenti
Van Duyn
Van Gend & Loos
Vedel
Verdi/Alleanza Libera Europea (ALE)
Vertice europeo
Veto
Vigilanza sull’osservanza dei trattati
Visegrad
Visti
Visto uniforme
Vizi degli atti comunitari
Voto a maggioranza qualificata
Voto a maggioranza semplice
Voto all’unanimità
Voto ponderato




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
LX47 Lexicon di Diritto dell'Unione Europea

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario dell\'Unione Europea
Van Gend & Loos [Sentenza] Sentenza della Corte di Giustizia 5 febbraio 1963, causa C 26/62

Si tratta di una celebre sentenza della Corte di Giustizia del 1963 con la quale si affermava in modo esplicito e chiaro il principio dell’autonomia del diritto comunitario (v.), sottolineando come l’ordinamento comunitario dovesse essere considerato totalmente indipendente rispetto a quello degli Stati membri.
In quell’occasione aveva affermato che “la Comunità Economica Europea costituisce un ordinamento giuridico di nuovo genere nel campo del diritto internazionale, a favore del quale gli Stati membri hanno rinunciato, seppure in settori limitati, ai loro poteri sovrani ed al quale sono soggetti non soltanto gli Stati membri, ma pure i loro cittadini”.
In successive sentenze la Corte ha avuto modo di precisare meglio la portata del principio dell’autonomia del diritto comunitario, ormai divenuto uno dei principi cardine su cui si regge tutta la costruzione comunitaria.