Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
345/3 Concorso 15 Esperti Banca d'Italia - Profilo A - Discipline Economico-Aziendali - Manuale completo per la prova preselettiva e scritta - Teoria e quiz<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 , pag. 1088 € 49,00</span> 526/5 Francese nella scuola secondaria di I e II grado - Classi di concorso A24 - A25 (ex A246 - A245)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 , pag. 432 € 34,00</span> 322 Concorso 1226 posti Agenzia Dogane e Monopoli - La prova preselettiva - Manuale completo per tutti i profili<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 , pag. 896 € 39,00</span> 324/1 Concorso INPS 165 Profili Informatici - 3700 Quiz commentati per la preparazione alla prova preselettiva<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 , pag. 864 € 32,00</span> 240 Informatica per i Concorsi<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 352 € 20,00</span> 38/2 Compendio di Economia degli Intermediari Finanziari<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VII, pag. 208 € 21,00</span> 342/1 Concorso Comune di Roma - 250 Istruttori e 100 Funzionari Amministrativi - Manuale per la prova scritta e orale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 , pag. 512 € 32,00</span> 20 Compendio di Legislazione Scolastica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XVIII, pag. 480 € 27,00</span>
I.C.I.
I.N.A.I.L.
I.N.P.D.A.I.
I.N.P.D.A.P.
I.N.P.S.
I.P.A.B.
I.R.A.P.
I.R.E.
I.R.E.S.
I.R.PE.F.
I.S.O.
I.V.A.
Identificazione
Identikit
Identità personale
Igiene e sicurezza del lavoro
Ignorantia legis non excusat
Illecito
Illegalità del negozio
Illegittimità
Illiceità del negozio
Imitazione servile
Immagine
Immemorabile
Immigrazione
Immissioni
Immobili
Immunità
Impiegato
Impiego
Impignorabilità
Imponibile
Impossibilità della prestazione
Imposta
Imprenditore
Impresa
Imprescrittibilità
Improcedibilità
Impronte digitali
Impugnazione
Imputabilità
Imputato
Imputazione
In claris non fit interpretatio
Inabilitazione
Inadempimento
Inadimplenti non est adimplendum
Inalienabilità
Inammissibilità
Inappellabilità
Inaudita altera parte
Incanto
Incapacità
Incauto acquisto
Incentivo fiscale
Incesto
Inchiesta parlamentare
Incidente probatorio
Incompetenza
Incorporazione
Incostituzionalità della legge
Indagato
Indagini
Indebito
Indegnità a succedere
Indennità
Indicato al bisogno
Indicazione di pagamento
Indici di borsa
Indignus potest capere, sed non potest retinere
Indirizzo
Indizio
Indulto
Inefficacia del negozio giuridico
Ineleggibilità
Inesistenza
Infermità di mente
Informazione
Infortunio sul lavoro
Ingiunzione
Ingiuria
Inibitoria
Iniziativa economica privata
Iniziativa legislativa
Inopponibilità
Inquinamento delle prove
Insegna
Insegnamento
Inserzione di clausole
Insider trading
Insindacabilità
Insolvenza
Institore
Institutio ex re certa
Insufficienza di prove
Insula in flumine nata
Integrazione
Inter vivos
Intercettazione di conversazioni o comunicazioni
Interclusione del fondo
Interdittive (misure)
Interdizione
Interesse
Interessi
Interim
Interinale
Intermediazione
Interna corporis
Interpellanza parlamentare
Interpol
Interposizione di persona
Interpretazione
Interprete
Interrogatorio
Interrogazione parlamentare
Interruzione del processo
Intervento
Interversione del possesso
Intesa di programma
Intifada
Intimazione
Intra vires (hereditatis)
Intuitu personae
Invalidi
Invalidità
Inventario
Invenzione
Invenzione industriale
Inversione dell’onere della prova
Invito
Ipoteca
Irregolarità
IS.V.A.P.
Iscrizione a ruolo
Iscrizione ipotecaria
Isola
Ispettorato del lavoro
Ispettore di polizia
Ispezione
Istanza
ISTAT
Istituto di patronato e assistenza sociale
Istituto nazionale della previdenza sociale
Istituto nazionale di previdenza per i dipendenti dell’amministrazione pubblica
Istituto per la vigilanza sulle assicurazioni private e di interesse collettivo
Istituzione di erede
Istruzione
Iter legislativo
Iura novit curia
Ius superveniens
Iussu judicis
Iuxta alligata et probata (judex judicare debet)


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Res
() communes omnium [cose comuni a tutti] (d. civ.)
Sono quelle cose, che, essendo presenti in natura in quantità illimitata, non sono suscettibili di essere oggetto di diritti individuali da parte di alcuno.
Di queste cose, proprio per la loro abbondanza, possono usufruire liberamente tutti: l'uso che ciascuno ne faccia non impedisce, infatti, il contemporaneo uso da parte degli altri.
Poiché l'art. 810 c.c. dispone che sono beni solo le cose che possono formare oggetto di diritti, le (—) non costituiscono beni, proprio perché nessuno ha interesse a farle oggetto di un proprio diritto.
() derelicta [cosa abbandonata] (d. civ.)
È la cosa appartenuta ad un soggetto privato e successivamente abbandonata da questi. Affinché il bene possa qualificarsi (—) è necessario che il proprietario abbia agito con l'animus derelinquendi (volontà di abbandonare). Rientra nella categoria delle res nullis. [anche Occupazione].
() giudicata (d. proc.)
[Cosa giudicata].
() litigiosa [cosa oggetto di controversia] (d. proc. civ.)
Oggetto di una controversia, che presenta il carattere dell'incertezza.
Tale (—) può essere discussa in sede giudiziale o stragiudiziale, per esempio in una transazione.
() nullius [cosa di nessuno] (d. civ.)
Tale termine indica i beni che non appartengono ad alcuno.
Per tale motivo, essi possono diventare oggetto di proprietà mediante occupazione.
Possono essere (—) solo le cose mobili.
I beni immobili, infatti, che non sono di proprietà di nessun privato appartengono al patrimonio dello Stato, ovvero, se si trovano nelle Regioni a statuto speciale, delle Regioni.
() perit domino [il bene è perduto da chi ne è proprietario] (d. civ.)
Principio generale del diritto civile in materia di obbligazioni, in virtù del quale il pregiudizio cagionato dal perimento di un bene deve essere sopportato dal suo proprietario.
Il principio è rilevante in tema di acquisto a titolo derivativo [Acquisto (della proprietà)]: il rischio del perimento della cosa grava, ad esempio, sull'acquirente, se l'evento si produce dopo che quest'ultimo abbia acquistato la proprietà della cosa stessa (essendo la compravendita un contratto consensuale con effetti reali, essa sarà perfetta già con lo scambio dei consensi: art. 1376 c.c.). Ne deriva che, anche se la cosa è andata distrutta, l'acquirente sarà ugualmente tenuto ad adempiere alle altre obbligazioni derivanti dal contratto, e tra queste a quella concernente il pagamento del prezzo.