Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
44/3 Eserciziario di Microeconomia<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 304 € 16,00</span> 339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 337 Concorsi nelle Camere di Commercio - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IV, pag. 768 € 36,00</span> 311 Concorso 30 Consiglieri Parlamentari della Professionalità Generale (C01) Camera dei Deputati - Quiz commentati a risposta multipla per la prova selettiva<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 400 € 28,00</span> PK14/4 Il Codice per l'esame di Stato di Economia Aziendale...in tasca<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 688 + 96 € 12,50</span>
Y-efficiency
Yellow dog contract
Young, piano




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Imposta indiretta

È un'imposta che colpisce la manifestazione mediata della capacità di reddito di un soggetto, come i consumi, gli scambi ed i trasferimenti.
Da tali azioni, infatti, il fisco desume l'esistenza di un reddito o di un patrimonio: per l'imposta diretta (v.), invece, è lo stesso reddito che viene colpito (es. la retribuzione del dipendente, l'utile societario ecc.).
Le imposte indirette presentano i seguenti vantaggi:
— diminuiscono il rischio di evasione fiscale (v.), perché essendo prelevate su un grandissimo numero di atti per aliquote non molto alte assicurano un gettito notevole;
sono flessibili, perché possono essere variate rapidamente in relazione alle esigenze della politica economica;
non scoraggiano gli investimenti, come invece accade frequentemente nel caso delle imposte dirette.
Esse, però, presentano lo svantaggio di poter essere trasferite dal contribuente di diritto al contribuente di fatto.
La più importante imposta indiretta del sistema tributario italiano è l'IVA (v.): appartengono però a questa categoria tutte le imposte che non rientrano tra quelle dirette.