Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
337 Concorsi nelle Camere di Commercio - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IV, pag. 768 € 36,00</span> 311 Concorso 30 Consiglieri Parlamentari della Professionalità Generale (C01) Camera dei Deputati - Quiz commentati a risposta multipla per la prova selettiva<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 400 € 28,00</span> PK14/4 Il Codice per l'esame di Stato di Economia Aziendale...in tasca<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 688 + 96 € 12,50</span> 347 44 Funzionari promozione culturale Ministero Affari Esteri (Ripam - MAECI) - Manuale delle materie specialistiche<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 1120 € 45,00</span> 332 35 Funzionari Contabili Amministrazione Penitenziaria<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 1104 € 42,00</span>
WACM
Wage drift
Wagner, Adolph Heinrich G.
Wall street
Walras, Marie Esprit Léon
WAPM
WARP
Warrant
Weintraub, Sidney
Welfare state
Well-behaved
Wharehouse to wharehouse
White Knight
Wicksell, Knut
Wicksteed, Philip
Wieser, Friedrich von
Wildcats
Williamson, modello di
Workfare
World Trade Organization
World-Wide Principle
WTO




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Imposta negativa

Strumento di politica fiscale (v.) proposto da alcuni studiosi, quali ad esempio il premio Nobel per l'economia M. Friedman (v.), al fine di limitare i casi tutelati dal sistema della protezione sociale. Cardine della proposta è la determinazione di un reddito minimo garantito: i contribuenti con un reddito inferiore a tale soglia percepiscono un sussidio (v.) pari alla differenza, mentre quelli con reddito superiore pagano l'imposta sul reddito.
In pratica, se il contribuente percepisce un reddito inferiore ad una somma stabilita, il sussidio copre, in parte, la differenza tra il reddito effettivamente percepito e l'ammontare del reddito standard minimo; al fine di scoraggiare forme parassitarie, la cifra corrisposta è, comunque, inferiore al livello minimo di reddito.
Man mano che i redditi percepiti in seguito all'espletamento di un'attività lavorativa aumentano, la differenza, tra reddito da lavoro e reddito standard minimo si annullerà. Al di sopra di tale soglia l'imposta diventa positiva (sarà cioè versata dal contribuente allo Stato) e contribuirà ad alimentare, a sua volta, entrate sufficienti per pagare i sussidi.
Nell'ottica dei proponenti l'imposta negativa presenta il vantaggio di sostituire la prestazione di servizi gratuiti da parte dello Stato con la distribuzione di potere d'acquisto a favore delle categorie protette; queste ultime spenderanno, quindi, sul mercato e secondo le proprie preferenze le risorse così acquisite, rendendo minimi gli effetti distorsivi della redistribuzione del reddito (v.).
Altri autori hanno invece posto in evidenza come tale strumento potrebbe avere effetti negativi sull'offerta di lavoro (disincentivando i percettori del sussidio).
Esperimenti di applicazione dell'imposta negativa, effettuati negli Stati Uniti nel corso degli anni Sessanta, non hanno né smentito né confermato tale ultima ipotesi.