Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
61/4 3° Prova pratica per Commercialista ed Esperto Contabile<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XII, pag. 320 € 22,00</span> 61 Prima e Seconda Prova Scritta per Commercialista ed Esperto Contabile<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIX, pag. 752 € 59,00</span> 61/2 Manuale per Commercialista ed Esperto Contabile - Discipline tecnico-economiche - Tomo II<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XV, pag. 880 € 65,00</span> 61/3 Esercizi e Temi svolti per la prova scritta per Commercialista ed Esperto Contabile<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIII, pag. 496 € 54,00</span> 44/13 Compendio di Storia del Pensiero Economico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2011 II Ed., pag. 192 € 15,00</span> IP5 Ipercompendio Diritto Civile<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 320 € 16,00</span> 526/3 Le Competenze Informatiche del Docente<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 336 € 22,00</span> 526/A Concorso Scuola dell’Infanzia e Primaria - Manuale completo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 III, pag. 800 € 44,00</span> 54A/2 I Quaderni del praticante Avvocato - Diritto Costituzionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 288 € 17,00</span> OP2 Codice di Procedura Civile Operativo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIV, pag. 2656 € 84,00</span> 330 Il Vigile Urbano - Agenti e Ufficiali della Polizia Locale: Municipale e Provinciale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XXXVII, pag. 1160 € 40,00</span> 65/1 Agente Immobiliare - Quiz<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 VI, pag. 416 € 30,00</span>
R.S.A.
R.S.U.
Raccolta del risparmio
Raccolta ufficiale degli atti normativi della Repubblica Italiana
Raccomandazioni
Radiazione dall’albo
Radiotelevisione
Raggruppamento temporaneo d’imprese
Ragguaglio delle pene
Ragione sociale
Ragionevole durata del processo
Ragionevolezza delle leggi
Raid
Rapimento
Rapina
Rapporto
Rappresaglia
Rappresentante
Rappresentanza
Rappresentazione
Ratifica
Ratio legis
Ravvedimento
Reati
Reati-contratto e reati in contratto
Reato
Recesso
Recidiva
Reciprocità
Reclamo
Reclusione
Reclutamento
Reddito
Redditometro
Redibitoria
Reductio ad aequitatem
Referendum
Referto
Reformatio in peius
Regime patrimoniale della famiglia
Regione
Registro
Regolamenti
Regolamento
Regresso
Reintegrazione
Relata di notifica
Relatività del contratto
Religione
Remissione
Rendiconto
Rendita
Reo
Reperto
Repubblica
Requisitoria
Requisizione
Res
Rescissione
Residenza
Resistenza
Responsabile
Responsabilità
Restitutio in integrum
Restituzione
Reticenza
Retratto successorio
Retribuzione
Retroattività
Retrocessione
Rettifica
Reversibilità
Revisione
Revisori contabili
Revoca
Revocatoria
Revocazione
Riabilitazione
Rialzo e ribasso fraudolento di prezzi sul pubblico mercato o nelle borse di commercio
Riassunzione
Ricavi
Ricettazione
Ricevuta fiscale
Richiesta
Riciclaggio
Ricognizione
Riconoscimento
Riconvenzionale
Ricorrente
Ricorso
Ricusazione
Riduzione
Riesame
Riformatorio giudiziario
Riforme istituzionali
Rifugiato
Rimessione
Rimozione
Rimpasto governativo
Rinnovazione
Rinuncia
Rinvio
Ripartizione dell’attivo
Riparto di giurisdizione
Riporto
Risarcimento del danno
Rischio
Riserva
Riservatezza
Risoluzione del contratto
Risparmio
Rissa
Ritardo
Ritenzione
Rito
Ritorsione
Ritrattazione
Riunione
Rivendicazione
Rogatoria
Rogito
Rovina di edifici
Royalty
Ruolo


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Revisione
() costituzionale (d. cost.)
La Costituzione italiana è una costituzione rigida: per la modifica delle disposizioni in essa contenute è necessario un procedimento speciale, detto procedimento di (—), che culmina nella emanazione di una legge costituzionale.
Tale procedimento non è affidato ad un organo ad hoc, bensì allo stesso Parlamento nelle forme e nei modi previsti dall'art. 138 Cost. (cd. procedura aggravata), ed è lo stesso procedimento previsto anche per la promulgazione di nuove leggi costituzionali, che non sono chiamate ad alcuna sostituzione del testo costituzionale.
Una legge costituzionale ha bisogno di una duplice deliberazione da parte di ciascuna Camera e con una maggioranza qualificata, almeno nella seconda votazione in ognuno dei rami del Parlamento. Se la maggioranza è dei 2/3, la legge verrà senz'altro promulgata e pubblicata. Se la maggioranza è assoluta, inizia un periodo di sospensione di 3 mesi, durante i quali alcuni soggetti (5 Consigli regionali, 500.000 elettori; 1/5 dei membri di una Camera) possono richiedere il referendum costituzionale ex art. 138 Cost.
La (—) incontra limiti espliciti ed impliciti: l'art. 139 esclude: la forma repubblicana della (—), intendendo per repubblica il regime nel quale la sovranità appartiene al popolo e in cui sono garantiti gli istituti fondamentali di ogni democrazia liberale e pluralistica.
La Corte Costituzionale ha inoltre chiarito che non sono assoggettabili a (—) i principi supremi [Principi (costituzionali)] appartenenti all'essenza dei valori supremi sui quali si fonda la Costituzione: i diritti inalienabili della persona, il principio di unità e indivisibilità della Repubblica, l'aggravamento del procedimento di (—) e qualche forma di sindacato di legittimità costituzionale.
() della sentenza penale (d. proc. pen.)
La (—), a differenza dell'appello e del ricorso per cassazione, è un mezzo straordinario di impugnazione, e in quanto tale è idoneo a travolgere il giudicato.
Ha ad oggetto pronunce irrevocabili con contenuto di condanna ed è esperibile senza limiti di tempo.
I casi di revisione sono quattro (art. 630 c.p.p.):
— inconciliabilità dei fatti posti a fondamento della condanna con quelli di altra sentenza irrevocabile;
— sopravvenuta revoca della sentenza pregiudiziale, civile o amministrativa (ad es., revoca della sentenza civile dichiarativa di fallimento cui è conseguita la condanna per bancarotta);
— sopravvenienza di nuove prove di innocenza;
— falsità in atti o in giudizio o ad altro fatto reato da cui dipenda l'attuale condanna.
La revisione può essere chiesta dal condannato o da altri soggetti che si trovino in particolari rapporti con lui, e dal Procuratore Generale presso la Corte d'Appello.
La sentenza può essere di rigetto, ed allora è ripristinata l'esecuzione della pena, o di accoglimento, e in questo caso viene revocata la condanna oggetto del giudizio di revisione.