Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
526/A Concorso Scuola dell’Infanzia e Primaria - Manuale completo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 III, pag. 800 € 44,00</span> 54A/2 I Quaderni del praticante Avvocato - Diritto Costituzionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 X, pag. 288 € 17,00</span> OP2 Codice di Procedura Civile Operativo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIV, pag. 2656 € 84,00</span> 330 Il Vigile Urbano - Agenti e Ufficiali della Polizia Locale: Municipale e Provinciale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XXXVII, pag. 1160 € 40,00</span> 65/1 Agente Immobiliare - Quiz<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 VI, pag. 416 € 30,00</span> 320/3 L'Operatore Socio-Sanitario OSS e OSSS - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XII, pag. 656 € 32,00</span> 54A/8 I Quaderni del praticante Avvocato - Diritto Processuale Civile<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XI, pag. 384 € 17,00</span> 503 Codice Penale e di Procedura Penale e Leggi Complementari<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XIV, pag. 2336 € 38,00</span>
R.S.A.
R.S.U.
Raccolta del risparmio
Raccolta ufficiale degli atti normativi della Repubblica Italiana
Raccomandazioni
Radiazione dall’albo
Radiotelevisione
Raggruppamento temporaneo d’imprese
Ragguaglio delle pene
Ragione sociale
Ragionevole durata del processo
Ragionevolezza delle leggi
Raid
Rapimento
Rapina
Rapporto
Rappresaglia
Rappresentante
Rappresentanza
Rappresentazione
Ratifica
Ratio legis
Ravvedimento
Reati
Reati-contratto e reati in contratto
Reato
Recesso
Recidiva
Reciprocità
Reclamo
Reclusione
Reclutamento
Reddito
Redditometro
Redibitoria
Reductio ad aequitatem
Referendum
Referto
Reformatio in peius
Regime patrimoniale della famiglia
Regione
Registro
Regolamenti
Regolamento
Regresso
Reintegrazione
Relata di notifica
Relatività del contratto
Religione
Remissione
Rendiconto
Rendita
Reo
Reperto
Repubblica
Requisitoria
Requisizione
Res
Rescissione
Residenza
Resistenza
Responsabile
Responsabilità
Restitutio in integrum
Restituzione
Reticenza
Retratto successorio
Retribuzione
Retroattività
Retrocessione
Rettifica
Reversibilità
Revisione
Revisori contabili
Revoca
Revocatoria
Revocazione
Riabilitazione
Rialzo e ribasso fraudolento di prezzi sul pubblico mercato o nelle borse di commercio
Riassunzione
Ricavi
Ricettazione
Ricevuta fiscale
Richiesta
Riciclaggio
Ricognizione
Riconoscimento
Riconvenzionale
Ricorrente
Ricorso
Ricusazione
Riduzione
Riesame
Riformatorio giudiziario
Riforme istituzionali
Rifugiato
Rimessione
Rimozione
Rimpasto governativo
Rinnovazione
Rinuncia
Rinvio
Ripartizione dell’attivo
Riparto di giurisdizione
Riporto
Risarcimento del danno
Rischio
Riserva
Riservatezza
Risoluzione del contratto
Risparmio
Rissa
Ritardo
Ritenzione
Rito
Ritorsione
Ritrattazione
Riunione
Rivendicazione
Rogatoria
Rogito
Rovina di edifici
Royalty
Ruolo


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Riunione
Libertà di () (d. cost.)
La libertà di (—), garantita ai soli cittadini dall'art. 17 Cost., consiste nella facoltà di darsi convegno, temporaneamente e volontariamente, in un luogo determinato ed in seguito a preventivo accordo, indipendentemente dalle ragioni per cui ci si riunisce (politiche, ricreative, religiose). Tale libertà costituisce lo strumento attraverso cui i gruppi e le formazioni sociali perseguono i propri fini.
La libertà di (—) è sottoposta a determinati limiti, in quanto le riunioni devono svolgersi in forma pacifica e senza armi; inoltre per quelle pubbliche è richiesto un preavviso alle autorità di polizia, mentre per quelle private o in luoghi aperti al pubblico il preavviso non è necessario [Luogo (pubblico, aperto al pubblico, esposto al pubblico)].
A tal proposito la Corte Costituzionale ha ritenuto che il preavviso non è condizione di legittimità della riunione, ma un onere giuridicamente sanzionabile a carico dei soli promotori: pertanto non è sufficiente la mancanza di preavviso per procedere allo scioglimento della riunione in assenza di comprovati motivi di sicurezza. La libertà di (—) differisce dalla libertà di associazione, essendo la (—) un associarsi temporaneo.
() dei processi civili
Si realizza allorché più procedimenti riguardanti la stessa causa pendano davanti allo stesso giudice o allo stesso ufficio giudiziario, anche se in quest'ultimo caso dinanzi a giudici diversi o a sezioni diverse.
Nella prima ipotesi, la (—) è disposta, anche d'ufficio, con ordinanza del giudice procedente. Nella seconda, invece, il presidente del Tribunale, informato dal giudice istruttore o dal presidente della sezione che ha rilevato la sussistenza di due procedimenti relativi alla stessa causa, ordina con decreto la (—), individuando la sezione o il giudice dinanzi a cui il processo deve proseguire.
La stessa procedura si segue allorché debba disporsi la (—) relativi a cause connesse [Connessione], salvo che esse pendano davanti a giudici o sezioni diverse dello stesso tribunale, nel cui caso il presidente del tribunale, sentite le parti, non è legittimato a disporre la (—), ma soltanto a ordinare con decreto la chiamata delle cause alla stessa udienza davanti al medesimo giudice o alla medesima sezione per i provvedimenti opportuni.
Nel fenomeno della (—) si fanno rientrare anche le figure della litispendenza, della continenza e della connessione, anche se in questi casi sussistono più procedimenti dinanzi a giudici (nel senso di uffici giudiziari) diversi.
() dei processi penali
Ai sensi dell'art. 17 c.p.p., la riunione di processi pendenti nello stesso stato e grado davanti al medesimo giudice può essere disposta quando non determini un ritardo nella loro decisione:
— nei casi di connessione;
— nei casi di reati commessi da più persone in danno reciproco le une dalle altre;
— nei casi di reati commessi in occasione di altri; per conseguire il profitto o l'impunità di altro reato; in danno reciproco; quando vi è un vincolo probatorio (art. 371, lett. b).
La riunione è disposta dal giudice con ordinanza, anche d'ufficio, sentite le parti (art. 18 c.p.p.).
() delle Camere (d. cost.)
Le Camere si riuniscono di diritto il primo giorno non festivo del mese di febbraio e il primo giorno non festivo di ottobre.
In via straordinaria ciascuna Camera può essere convocata per iniziativa del Presidente della Repubblica, oppure del suo Presidente o di un terzo dei suoi membri. Inoltre la Costituzione prevede che quando una Camera si riunisce in via straordinaria, venga convocata di diritto anche l'altra.
È da rilevare che la prima riunione delle Camere dopo l'elezione deve avvenire entro 20 giorni.