Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
2/2 Compendio di Diritto Costituzionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >Ottobre 2020 XXV, pag. 352 € 19,00</span> 322 Concorso 1226 posti Agenzia Dogane e Monopoli - La prova preselettiva - Manuale completo per tutti i profili<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 , pag. 896 € 39,00</span> 515 Nuovo Codice Penitenziario<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 III, pag. 992 + 272 € 24,00</span> 324/1 Concorso INPS 165 Profili Informatici - 3700 Quiz commentati per la preparazione alla prova preselettiva<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 , pag. 864 € 32,00</span> C4 Codice di Procedura Penale - Annotato con la Giurisprudenza + Appendice di aggiornamento novembre 2020<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >Settembre 2020 XXVII, pag. 2272 € 65,00</span> E5 Costituzione Esplicata<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XIX, pag. 416 € 17,00</span>
Ebbrezza
Eccessiva onerosità
Eccesso di potere
Eccezione
Economicità
Editio actionis
Edizione
Effetti del negozio
Effetti penali della condanna
Effetto cambiario
Efficacia
Eguaglianza
Electio amici
Elettorato
Elettrodotto
Elezione di domicilio
Elezioni
Elisione dell’imposta
Elusione fiscale
Emancipazione
Embargo
Emblema
Emendamento
Emendatio libelli
Emigrazione
Emptio non tollit locatum
Emptio rei speratae
Emptio spei
Emulazione
Energia
Enfiteusi
Engineering
Ente di fatto
Ente morale
Ente non profit
Ente pubblico
Entrata in vigore della legge
Equa riparazione
Equità
Equo canone
Erede
Eredità
Erga omnes
Ergastolo
Errore
Errore giudiziario
Errores in iudicando e in procedendo
Esame contabile
Esame delle parti
Esame di Stato
Escussione
Esdebitazione
Esecutivo
Esecutore testamentario
Esecutorietà
Esecuzione
Esecuzione forzata
Esecuzione penale
Esenzione fiscale
Esercizio sociale
Esimenti
Esperimenti giudiziali
Esposto
Espromissione
Espropriazione forzata
Espropriazione per pubblica utilità
Espulsione dello straniero
Esternazione
Estimatoria
Estimatorio
Estorsione
Estradizione
Estromissione dal processo
Eutanasia
Evasione fiscale
Evidenza pubblica
Evizione
Ex nunc, ex tunc
Exceptio doli
Exequatur
Exit poll
Extracomunitari
Extrapetizione
Extraterritorialità


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Sconto
() bancario [contratto di] (d. civ.)
Contratto in forza del quale la banca (scontante), previa deduzione dell'interesse, anticipa al cliente (scontatario) l'importo di un credito verso terzi non ancora scaduto, mediante la cessione, salvo buon fine, del credito stesso (art. 1858 c.c.).
Questa operazione ha lo scopo di consentire allo scontatario di utilizzare immediatamente l'importo di un suo credito non ancora esigibile. L'anticipazione viene fatta dalla banca previa deduzione dell'interesse: dato infatti che il credito non è ancora scaduto, la banca deduce dal suo importo l'interesse (calcolato dal giorno dell'operazione a quello della scadenza) secondo un certo saggio (cd. tasso di sconto).
La cessione ha luogo salvo buon fine: qualora, cioè, il debitore non paghi alla scadenza, la banca può agire contro lo scontatario per la restituzione della somma anticipata.
La banca può anche scontare a sua volta il credito presso altra banca, effettuando il cd. risconto.
I crediti atti ad essere scontati possono suddividersi in tre categorie:
— crediti non cartolari, cioè non incorporati in titoli di credito (ad es. annualità dovute dallo Stato o da enti pubblici territoriali);
— crediti incorporati in titoli di credito non cambiari (ad es. assegni bancari, note di pegno);
— crediti incorporati in titolo di credito cambiari [Sconto (cambiario)].
() cambiario (d. civ.)
Operazione di sconto [Sconto bancario] avente ad oggetto cambiali (art. 1859 c.c.).
Per essere ammesse allo sconto le cambiali devono possedere i seguenti requisiti:
— devono avere natura commerciale, cioè derivare da effettive operazioni di compravendita di merci;
— devono contenere almeno due firme diverse di persone notoriamente solvibili, compresa quella del cliente della banca scontante;
— devono avere scadenza non superiore a quattro mesi;
— devono essere pagabili su piazza bancabile, vale a dire su piazza dove opera uno sportello di banca o un corrispondente abituale della banca scontante o della Banca d'Italia;
— non devono presentare clausole limitative dell'esercizio dei diritti cambiari.
Dal punto di vista tecnico-esecutivo, l'operazione di (—) si articola in tre fasi.
Nella prima fase il cliente richiedente lo (—) compila una distinta di presentazione dei titoli.
Nella seconda fase l'Ufficio Portafoglio, dopo avere accertato la regolarità formale dei titoli da scontare (requisiti essenziali, regolarità del bollo, sequenza delle girate), li trasmette al comitato di sconto per il giudizio sull'ammissibilità allo sconto.
Il Comitato di sconto compie un esame di merito dei singoli effetti e decide se accogliere o meno gli effetti oppure se accoglierne solo una parte.
La terza fase consiste nel calcolo della somma che viene messa a disposizione del cliente.
() di tratte documentate
Operazione di sconto [Sconto bancario] che ha per oggetto una cambiale tratta documentata, cioè una cambiale emessa in base ad una vendita su documenti rappresentativi di merci (art. 1860 c.c.).
La banca che ha scontato tratte documentate ha sulla merce lo stesso privilegio del mandatario finché il titolo rappresentativo è in suo possesso.