Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
14 Manuale di Diritto Tributario<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXXIV, pag. 736 € 40,00</span> 61 Prima e Seconda Prova Scritta per Commercialista ed Esperto Contabile<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 , pag. 800 € 59,00</span> 62 Manuale del Consulente del Lavoro <br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XV, pag. 1536 € 60,00</span> 14/2 Compendio di Diritto Tributario<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXVIII, pag. 416 € 22,00</span> 519 Codice Tributario<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXIII, pag. 2272 € 72,00</span> 519/1 Codice Tributario (Editio minor)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXI, pag. 1056 € 18,00</span>
Quadri
Qualifica
Qualificazione giuridica
Qualità
Qualità internazionali
Qualità soggettive
Quanti minoris
Quantità
Quantum
Quasi possesso
Quasi reato
Quasi usufrutto
Querela
Questionario fiscale
Questione
Questore
Questori
Quiescenza
Quietanza
Quod nullum est, nullum producit effectum
Quorum
Quota
Quotazione di borsa


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Studi di settore (d. trib.)
Strumenti per identificare la capacità reddituale potenziale del contribuente medio di ogni categoria economica tramite l'analisi dei dati dichiarati e di altri elementi extracontabili (dedotti da questionari compilati dal contribuente). Il contribuente che dichiara meno di quanto indicato negli studi è sottoposto ad accertamento.
Nei confronti dei titolari di reddito d'impresa o di lavoro autonomo per i quali non sono applicabili gli (—), sono individuati specifici indicatori di normalità economica, idonei a rilevare la presenza di ricavi o di compensi non dichiarati o rapporti di lavoro irregolari.
Gli (—) non si applicano ai contribuenti che hanno dichiarato ricavi o compensi di ammontare superiore al limite fissato per ciascun studio, anche ai contribuenti che hanno iniziato o cessato l'attività nel periodo d'impresa e che si trovano in un periodo di non normale svolgimento dell'attività.