Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
L5 Il Nuovo Condominio<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XVI, pag. 848 € 46,00</span> OP9 Codice del Nuovo Condominio Operativo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 V, pag. 1280 € 79,00</span> L6 I Rapporti di Vicinato<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 272 € 38,00</span> L5/A Le Spese di Ristrutturazione negli Immobili Condominiali<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 304 € 38,00</span> FM204/1 Formulario Commentato del Nuovo Condominio<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 Novità, pag. 352 € 34,00</span> E9/A Codice del Condominio Esplicato - Leggi complementari (Editio minor)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 , pag. 448 € 18,00</span>
Omissione di lavori in edifici o costruzioni che minacciano rovina
Oneri condominiali
Oneri di urbanizzazione
Onorari di professionisti
Opere di consolidamento dell’edificio
Opere interne
Opere nelle proprietà esclusive
Ordine del giorno



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario del Condominio
Affinché la delibera assembleare sia valida è necessario che l’avviso di convocazione elenchi specificamente, sia pure in modo non analitico e minuzioso, gli argomenti da trattare, in modo da far comprendere i termini essenziali di essi e, quindi, far conoscere l’oggetto della discussione in seno all’assemblea, sì da consentire agli aventi diritto le conseguenti determinazioni, anche per quanto riguarda la loro partecipazione, diretta o indiretta, alla delibera (Cass. 19-2-1997, n. 1511).
L’incompletezza dell’ordine del giorno determina l’annullabilità della deliberazione, la quale deve essere impugnata nel termine di trenta giorni di cui all’art. 1137 c.c. (Cass. 9-7-1980, n. 4377; 23-5-1992, n. 6212).