Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
1/2 Compendio di Diritto del Lavoro<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXV, pag. 432 € 20,00</span> IP1 Ipercompendio Diritto del Lavoro<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 VIII, pag. 288 € 16,00</span> 509/1 Codice del Lavoro (Editio minor)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >Ottobre 2019 XXVI, pag. 1920 € 24,00</span> 10 Compendio di Diritto Sindacale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 XXI, pag. 304 € 22,00</span> 54A/1 I quaderni del praticante Avvocato - Diritto del Lavoro<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IX, pag. 336 € 17,00</span> 340 Concorso Regione Lazio - Assistenti ed Esperti nei centri per l'impiego - Materie comuni ai vari profili - Teoria e Quiz<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 1344 € 42,00</span> 341 Concorsi nei Centri per l'impiego e Agenzie Regionali per il Lavoro - Manuale per la preparazione<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 800 € 34,00</span>
A non domino
A quo
A.R.A.N.
Abbandono del minore
Abbandono della cosa
Abbandono di domicilio
Aberratio
Abigeato
Abilitazione
Abitabilità
Abitazione
Abituale
Abitualità criminosa
Abolitio criminis
Aborto
Abrogazione della legge
Abusi familiari
Abusivismo
Abuso
Accertamenti tecnici non ripetibili
Accertamento
Accessione
Accesso
Accessoria
Accessorium sequitur principale
Accettazione
Accollo
Accomandita
Accordi di ristrutturazione dei debiti
Accordo contrattuale
Accrescimento
Acquiescenza
Acquisto
Acquisto a non domino
Actio interrogatoria
Actiones liberae in causa
Ad nutum
Ad quem
Addizioni
Adempimento
Adminicula servitutis
Adozione
Adulterino
Affidamento
Affiliazione commerciale
Affinità
Affitto
Affrancazione del fondo
Agente
Agenzia
Aggiotaggio
Aggravanti
Albergo
Alberi
Albo professionale
Alea
Aleatorio
Alibi
Alienante
Alimenti
Alluvione
Alto tradimento
Alveo abbandonato
Ambasciata
Ambasciatore
Ambiente
Ammenda
Amministratore
Amministrazione
Ammortizzatori sociali
Amnistia
An debeatur
Anagrafe tributaria
Analogia
Anatocismo
Anno giudiziario
Annullamento
Anticipazione bancaria
Antigiuridicità
Antinomia
Antitrust
Apertura della successione
Apertura di credito
Apolidia
Appalto
Apparenza
Appello
Apposizione dei termini
Appropriazione indebita
Aquiliana
Arbitraggio
Arbitrato
Arbitratore
Archiviazione
Arresti domiciliari
Arresto
Arricchimento ingiustificato
Ascendenti
Asilo politico
Aspettativa
Asse ereditario
Assegno
Assemblea costituente
Assemblea dei soci
Assenza
Assicurazione
Assistenza sociale
Associazione
Associazione in partecipazione
Asta pubblica
Attentato alla Costituzione
Attenuanti
Atti osceni
Atti parlamentari
Atto
Attore
Aumento del capitale
Autarchia
Autenticazione
Authority
Autocertificazione
Autodichia
Autodifesa
Autonomia
Autonomie locali
Autore
Autorità amministrative indipendenti
Autorizzazione
Avallo
Avente causa
Avulsione
Avviamento
Avviso di accertamento
Avviso di liquidazione
Avvocato
Avvocatura dello Stato
Azienda
Aziende autonome
Azionariato
Azione


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Subordinazione (d. lav.)
Elemento giuridico che qualifica il contratto di lavoro che ha ad oggetto tale prestazione [Lavoro (subordinato)].
Il vincolo di (—) non è stato unanimemente individuato dalla dottrina, in particolare si dibatteva sul carattere della dipendenza del lavoratore e su quello della sottoposizione al potere di direzione del datore di lavoro.
L'eterodirezione o potere direttivo sarebbe espressione della (—) in senso tecnico, intesa come modo d'essere della prestazione. Attraverso le direttive, infatti, il datore di lavoro determina in concreto l'attività che il lavoratore deve svolgere. L'art. 2104 c.c. impone al prestatore di lavoro un dovere di obbedienza alle disposizioni per l'esecuzione e la disciplina impartite dall'imprenditore e dai collaboratori di questo dai quali dipende.
La dipendenza, invece, esprimerebbe la (—) socio-economica del lavoratore, in quanto la sua capacità produttiva dipende dall'inserimento nell'organizzazione dell'imprenditore rispetto al quale si trova in una situazione di inferiorità mettendo a disposizione le proprie energie e competenze. Tale teoria non costituisce più un tratto essenziale ed esclusivo del lavoro subordinato ed è quindi sempre più in declino come criterio di qualificazione della (—). Si osserva, infatti, che la dipendenza economica appartiene a forme di lavoro non propriamente subordinate connotate da alti livelli di precarietà e di sfruttamento (es. collaborazioni continuative e coordinate) rispetto invece ad un più alto livello di professionalizzazione dei lavoratori subordinati che li rende più forti sotto il profilo negoziale e sociale.
D'altro canto la stessa nozione di (—) incentrata sull'elemento dell'eterodirezione, che tradizionalmente viene assunta come elemento identificativo del lavoro subordinato, sembra aver perso peso in relazione ai crescenti margini di autonomia che caratterizzano sempre più i lavoratori subordinati in virtù dei cambiamenti dell'organizzazione produttiva. È stato quindi proposto come criterio identificativo della (—) in senso stretto l'elemento dell'estraneità del lavoratore sia rispetto all'organizzazione produttiva in cui è inserita la prestazione che dal risultato della stessa; si ritiene, infatti, che l'autonomia economico-organizzativa non è mai riscontrabile nel lavoro subordinato.