Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 33/4 Compendio di Storia Contemporanea<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 VII, pag. 352 € 16,00</span> 506/4 Codice degli Enti Locali minor<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >Ottobre 2020 V, pag. 1568 € 19,00</span> 12 Manuale di Scienza delle Finanze<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXIII, pag. 320 € 22,00</span> 2/2 Compendio di Diritto Costituzionale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >Ottobre 2020 XXV, pag. 352 € 19,00</span> 322 Concorso 1226 posti Agenzia Dogane e Monopoli - La prova preselettiva - Manuale completo per tutti i profili<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 , pag. 896 € 39,00</span> 515 Nuovo Codice Penitenziario<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 III, pag. 992 + 272 € 24,00</span> 324/1 Concorso INPS 165 Profili Informatici - 3700 Quiz commentati per la preparazione alla prova preselettiva<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 , pag. 864 € 32,00</span>
T.A.R.
T.F.R.
T.U.I.R.
Tassa
Tassatività
Telefax
Telegramma
Telelavoro
Televendita
Tempo
Tempus regit actum
Tendenza a delinquere
Tentativo
Tenuità del fatto
Termine
Termine ragionevole del processo
Territorialità della legge penale
Territorio dello Stato
Terzo
Testamento
Testimonianza
Testo unico
Tipicità
Titolarità
Titolo
Tolleranza
Traditio
Transazione
Translatio judicii
Trapianto di organi
Trascrizione
Trasformazione di società
Trasparenza
Trasporto
Trattamento dei dati personali
Trattamento di fine rapporto
Trattativa privata
Trattative
Trattato
Trattazione della causa
Tribunale
Tributo
Truffa
Tutela


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Tempo
Computo del () (d. civ.)
Il (—), nell'accezione giuridica, rappresenta la dimensione temporale in cui si realizza il fatto, o l'evento, cui l'ordinamento ricollega conseguenze rilevanti per il diritto. Può rilevare come periodo che intercorre tra due momenti (durata) o come momento nel quale una situazione giuridica nasce, si modifica o si estingue (data).
Il codice civile (art. 2963) detta una minuziosa disciplina sul computo dei termini in base al calendario comune.
In particolare nel computo del (—) non viene contato il giorno iniziale, mentre invece è computato il giorno finale. In caso di coincidenza di questo con un giorno festivo, il termine si proroga al giorno successivo non festivo.
Nel computo del (—) a mese, la scadenza del termine si verifica nel giorno del mese corrispondente al giorno del mese iniziale. Mancando tale giorno, il termine si compie con l'ultimo giorno dello stesso mese.
() del commesso reato (d. pen.)
Il problema di stabilire il tempus commissi delicti si pone quando il fatto criminoso si è svolto in parte sotto una legge, in parte sotto un'altra. Ciò può verificarsi ad es. nei reati ad azione frazionata (es. veneficio a piccole dosi giorno per giorno) o i reati a distanza in cui l'evento segue dopo notevole lasso di tempo.
Esistono in dottrina tre diversi orientamenti sul momento del commesso reato:
— teoria dell'evento: tale teoria considera il reato commesso nel momento in cui si è verificato il risultato esteriore della condotta umana (scoppio della mina);
— teoria dell'attività: secondo la quale si deve tener conto del tempo in cui fu commessa l'azione o l'omissione (posa della mina);
— teoria mista o del favor rei: che considera il reato commesso tanto nel momento in cui si è svolta l'attività, quanto nel momento in cui si è verificato l'evento, a seconda degli effetti favorevoli che derivano al reo.
La giurisprudenza segue la teoria dell'attività: il reato deve considerarsi commesso nel tempo in cui il soggetto ha realizzato la condotta vietata dalla norma e, in caso di successione di leggi, sarà applicabile quella che nel tempo medesimo era in vigore.