Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
L5 Il Nuovo Condominio<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XVI, pag. 848 € 46,00</span> OP9 Codice del Nuovo Condominio Operativo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 V, pag. 1280 € 79,00</span> L6 I Rapporti di Vicinato<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 272 € 38,00</span> L5/A Le Spese di Ristrutturazione negli Immobili Condominiali<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 304 € 38,00</span> FM204/1 Formulario Commentato del Nuovo Condominio<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 Novità, pag. 352 € 34,00</span> E9/A Codice del Condominio Esplicato - Leggi complementari (Editio minor)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 , pag. 448 € 18,00</span>
Pagamento delle spese condominiali
Palco morto
Pannelli di rivestimento
Pannelli solari
Panni
Parafulmine
Parapetto
Parcheggi
Parti comuni dell’edificio
Particella catastale
Passo carrabile
Pavimenti
Pay-tv
Pensiline
Perimento e ricostruzione dell’edificio
Perizie
Pertinenze
Pianerottolo
Piccolo condominio
Piscina comune
Pluviale
Ponteggi per opere edilizie
Portico
Portierato e pulizia
Portone d’ingresso
Pozzo nero



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario del Condominio
I pannelli solari sono collettori di radiazioni solari sfruttate per la trasformazione diretta in energia elettrica.
L’installazione, da parte di un condòmino, di pannelli solari su una parte comune dell’edificio condominiale (ad esempio, sul lastrico di copertura del vano delle scale), non è da considerarsi innovazione, né a norma dell’art. 1120 c.c., né a norma del successivo art. 1121, ma costituisce uso legittimo della cosa comune, purché non ne alteri la destinazione e non impedisca agli altri comproprietari di farne parimenti uso secondo il loro diritto (Trib. Salerno 16-3-1982).