Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
C101 Codice Civile Esteso (CM1) + Codice Penale Esteso (CM3) KIT 2020 <br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 , pag. 2432 + 1888 € 153,00</span> CM1 Codice Civile Esteso<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 IX, pag. 2432 € 88,00</span> 504/4 Codice Civile e di Procedura Civile Minor<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXXIII, pag. 1664 € 25,00</span> 511/1 Quattro Codici Minor<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XVIII, pag. 1824 € 26,00</span> C100 Codice Civile (C1) + Codice Penale (C3) - Annotati con la Giurisprudenza<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 , pag. 3520 + 1984 € 126,00</span> C1 Codice Civile Commentato - Annotato con la Giurisprudenza + Appendice di aggiornamento novembre 2020<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXII, pag. 3456 € 72,00</span>
T.A.R.
T.F.R.
T.U.I.R.
Tassa
Tassatività
Telefax
Telegramma
Telelavoro
Televendita
Tempo
Tempus regit actum
Tendenza a delinquere
Tentativo
Tenuità del fatto
Termine
Termine ragionevole del processo
Territorialità della legge penale
Territorio dello Stato
Terzo
Testamento
Testimonianza
Testo unico
Tipicità
Titolarità
Titolo
Tolleranza
Traditio
Transazione
Translatio judicii
Trapianto di organi
Trascrizione
Trasformazione di società
Trasparenza
Trasporto
Trattamento dei dati personali
Trattamento di fine rapporto
Trattativa privata
Trattative
Trattato
Trattazione della causa
Tribunale
Tributo
Truffa
Tutela


Tutte le voci sono tratte dal Nuovo Dizionario Giuridico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Giuridico
Transazione [contratto di] (d. civ.)
Con il contratto di (—) le parti prevengono l'insorgere di una lite o pongono fine ad una lite già sorta facendosi reciproche concessioni (art. 1965 c.c.). Esso presuppone dunque uno stato di incertezza oggettiva, che si traduce in un conflitto reale o potenziale tra le parti, in ordine ad una determinata situazione giuridica.
Mediante le reciproche concessioni (aliquid dare e aliquid retinere) si può incidere sul rapporto controverso, oppure su di uno diverso (in questo caso la (—) si chiama novativa).
In particolare la (—) è detta novativa quando la situazione giuridica pregressa viene interamente sostituita.