Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
200 Elementi di Economia Politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 XI, pag. 256 € 10,00</span> PK14/1 Istituti Tecnici - Terzo anno Economia aziendale 1<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 II, pag. 192 € 8,00</span> PK14/2 Istituti Tecnici - Quarto anno Economia aziendale 2<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 192 € 8,00</span> PK18 Istituti Tecnici - Economia politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 192 € 8,00</span> IC2 TFA A45 (ex A017) Scienze Economico Aziendali - Teoria e Quiz<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 , pag. 752 € 30,00</span> IC1 TFA A46 (ex A019) Scienze Giuridiche ed Economiche - Teoria e Quiz<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 , pag. 816 € 32,00</span> 44/10 Manuale di Economia Politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2015 V, pag. 464 € 23,00</span>
J, effetto
Jackknife, Metodo
Jawboning
Jevons, William Stanley
Job creation
Job design
Job enlargement
Job enrichment
Job evaluation
Job rotation
Job search theory
Jobber
Joint venture
Juglar, Clément
Jumbo
Junk bonds
Just in time




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Jevons, William Stanley (vedi foto)
(Liverpool, 1835 - Hastings, 1882)

Economista inglese. Docente all'Owens College di Manchester e, più tardi, alla London University, fu studioso dotato di grande originalità. Precursore nell'impiego delle scienze statistiche all'economia, introdusse il metodo dei numeri indice (v. Indice).
Il nome di Jevons, tuttavia, è legato alla formulazione della teoria dell'utilità marginale (v.) come principio di determinazione del valore di scambio in luogo del lavoro. Dei tre padri riconosciuti dell'approccio marginalistico, gli altri erano Menger (v.) e Walras (v.), Jevons espose, infatti, per primo, nel 1862, i rudimenti della dottrina. Tali concetti furono poi ripresi più tardi, nel 1871, col celebre lavoro Teoria dell'economia politica. Jevons introdusse anche la nozione di disutilità (v.) del lavoro e inserì il fattore tempo nello studio dei processi produttivi e nella teoria del capitale già prima di Böhm-Bawerk (v.). Egli riteneva che un incremento di capitale comportasse un allungamento nella durata dell'investimento e che la produttività del capitale fosse funzione del tempo. Molto suggestivo, infine, il suo pensiero sulle fluttuazioni economiche che spiegava con la tesi delle macchie solari. Secondo Jevons, poiché le macchie solari influenzano il tempo (inteso dal punto di vista meteorologico) che, a sua volta, influenza i raccolti, ne risulta condizionato anche il ciclo economico (v.).