Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 337 Concorsi nelle Camere di Commercio - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IV, pag. 768 € 36,00</span> 311 Concorso 30 Consiglieri Parlamentari della Professionalità Generale (C01) Camera dei Deputati - Quiz commentati a risposta multipla per la prova selettiva<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 400 € 28,00</span> PK14/4 Il Codice per l'esame di Stato di Economia Aziendale...in tasca<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 688 + 96 € 12,50</span> 347 44 Funzionari promozione culturale Ministero Affari Esteri (Ripam - MAECI) - Manuale delle materie specialistiche<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 1120 € 45,00</span>
Valore
Valore aggiunto
Valore atteso
Valore attuale
Valore attuale netto
Valore centrale
Valore intrinseco
Valore lavoro
Valore vero
Valori anomali
Valori influenti
Valori mobiliari
Valuta
Valuta debole
Valuta estera
Valuta forte
Valuta libera
Valutazione dell'impatto ambientale
VAN
Vanoni, piano
Vantaggio assoluto
Vantaggio comparato
Vantaggio competitivo
Variabile
Variabile casuale
Variabile casuale continua
Variabile casuale di Gumbell
Variabile casuale discreta
Variabile casuale doppia
Variabile casuale esponenziale negativa
Variabile casuale F di Fisher
Variabile casuale Gamma
Variabile casuale indipendente
Variabile casuale ipergeometrica
Variabile casuale marginale
Variabile casuale mista
Variabile casuale multipla
Variabile casuale normale
Variabile casuale normale doppia
Variabile casuale normale multipla
Variabile casuale normale standardizzata
Variabile casuale Poisson
Variabile casuale semplice
Variabile casuale T di Student
Variabile casuale uniforme
Variabile dicotomica
Variabile dipendente
Variabile dummy
Variabile economica
Variabile endogena
Variabile esogena
Variabile esplicativa (indipendente)
Variabilità
Varianza
Varianze e covarianze, matrice delle
Variazione compensativa
Variazione equivalente
Variazioni stagionali
Veblen, Thorsten
Velocità di circolazione dei depositi bancari
Velocità di circolazione della moneta
Vendita
Venerdì nero
Venture capital
Verifica empirica
Verosimiglianza, funzione di
VIA
Via Venti Settembre
Vickrey, William S.
Vincoli di bilancio
Vincolo di bilancio
Vincolo di portafoglio
Viner, Jacob
Virginia school
Vischiosità
Visto congruità-prezzo
Volatilità




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Job search theory [teoria della ricerca dell'impiego]

Modello di analisi economica riguardante il funzionamento del mercato del lavoro.
Secondo tale teoria gli individui sono disposti a lavorare solo ad un ben determinato livello di salario, al di sotto del quale essi non accettano le offerte di lavoro. Questa forma di disoccupazione volontaria (v.) viene spiegata dagli autori della job search theory mediante due diversi approcci (non sempre distinti):
— secondo alcuni (Phelps, Mortensen, Lucas), ciascun individuo cerca di massimizzare la propria utilità suddividendo l'ammontare di tempo a sua disposizione fra tempo di lavoro e tempo libero; se il salario reale di mercato è inferiore al saggio marginale di sostituzione fra lavoro e tempo libero, l'individuo attenderà di trovare una nuova occupazione a condizioni migliori in un periodo successivo;
— altri autori (Alchian, Holt) combinano l'approccio all'equilibrio generale di Walras (v.) con la teoria dei mercati imperfetti; in questo caso si suppone che l'informazione, come qualsiasi altro bene economico sia una risorsa scarsa il cui uso comporta dei costi (si abbandona, cioè, l'ipotesi di Walras secondo cui ogni indiviuo è perfettamente informato). Coloro che sono alla ricerca di un impiego, pertanto, possono giudicare razionale essere «temporaneamente» disoccupati ed impiegare il proprio tempo nella ricerca di informazioni (infatti, la ricerca è più costosa quando si è già impiegati). Col passare del tempo, il costo della ricerca aumenta e, contemporaneamente, il livello atteso del salario (le aspettative dell'individuo) diminuisce: la ricerca terminerà quando le offerte di lavoro sono pari alle aspettative dell'individuo.
Sia che la disoccupazione volontaria venga spiegata come disoccupazione di attesa (primo approccio) o come disoccupazione di ricerca (secondo approccio), la job search theory affronta la ricerca dell'impiego come un problema di ottimizzazione: l'individuo è chiamato a comparare, di volta in volta, i costi sostenuti con i mancati guadagni.
Questo approccio, come è evidente, ha il pregio di spiegare il comportamento di categorie di lavoratori (come i liberi professionisti, ad esempio) per le quali lo schema keynesiano della disoccupazione involontaria (v.) risultava inadeguato. Ciò non toglie che l'approccio della nuova microeconomia si scontri molto spesso con la realtà.