Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
32/1 Compendio di Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XVII, pag. 256 € 17,00</span> 54A/9 I Quaderni del Praticante Avvocato - Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 176 € 15,00</span> 32 Manuale di Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXI, pag. 320 € 24,00</span> 22 Diritto Canonico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2015 VIII, pag. 320 € 24,00</span> 222/1 Elementi di Diritto Canonico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2008 , pag. 128 € 8,00</span> 32/2 Schemi & Schede di Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2007 , pag. 224 € 14,00</span>
Ecclesiastici
Economo diocesano
Ecumenismo
Edifici di culto
Educazione cattolica
Egidiane
Elezione
Elezione del Sommo Pontefice
Enciclica
Enti ecclesiastici
Entrate ecclesiastiche
Episcopato
Eremiti
Eresia
Errore
Escardinazione
Esclaustrazione
Esequie ecclesiastiche
Esorcismo
Età
Eucaristia
Exequatur
Extravagantes communes
Extravagantes Johannis XXII



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico
Esequie ecclesiastiche can. 1176-1185

Le (—) (o funerali) costituiscono la c.d. liturgia dei defunti celebrata dalla Chiesa per impetrare l’aiuto spirituale per i fedeli defunti, onorarne i corpi e arrecare ai vivi il conforto della speranza.
Le (—) debbono essere celebrate, di regola, nella chiesa parrocchiale [vedi Parrocchia] del fedele defunto. Tuttavia per volontà del defunto o di chi deve curarne le (—), può essere scelta la chiesa del luogo ove è avvenuta la morte o altra chiesa.
Norme particolari vigono per i Vescovi e i religiosi.
La sepoltura dei defunti (che la Chiesa raccomanda vivamente, pur non proibendo la cremazione [vedi Esequie ecclesiastiche]) deve avvenire di regola nel cimitero, ove esista, della propria parrocchia; dopo la tumulazione, la morte deve essere annotata nel prescritto registro parrocchiale dei defunti.
Hanno diritto alle (—) tutti i fedeli nonché i catecumeni.
Con il permesso del Vescovo diocesano possono concedersi le (—):
— ai bambini morti senza battesimo, se consti che i genitori intendevano farli battezzare;
— agli appartenenti a Chiese o comunità ecclesiali non cattoliche, purchè non sia possibile avere il ministro proprio e non consti della volontà contraria del defunto.
Devono invece essere privati delle (—) e di qualsiasi Messa esequiale, ammenocché prima della morte non abbiano dato segno di ravvedimento, i battezzati:
— che sono notoriamente apostati [vedi Apostasia], eretici [vedi Eresia], scismatici [vedi Scisma];
— che abbiano scelto la cremazione per motivi contrari alla fede cristiana;
— che siano pubblici peccatori e ci sia pericolo di pubblico scandalo dei fedeli.