Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
200 Elementi di Economia Politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 XI, pag. 256 € 10,00</span> PK14/1 Istituti Tecnici - Terzo anno Economia aziendale 1<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 II, pag. 192 € 8,00</span> PK14/2 Istituti Tecnici - Quarto anno Economia aziendale 2<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 192 € 8,00</span> PK18 Istituti Tecnici - Economia politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 192 € 8,00</span> IC2 TFA A45 (ex A017) Scienze Economico Aziendali - Teoria e Quiz<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 , pag. 752 € 30,00</span> IC1 TFA A46 (ex A019) Scienze Giuridiche ed Economiche - Teoria e Quiz<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 , pag. 816 € 32,00</span> 44/10 Manuale di Economia Politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2015 V, pag. 464 € 23,00</span>
Label
Labour intensive
Laffer, Arthur B.
LAFTA
Lag
Lagrangiana
LAIA
Laissez faire
Lancaster, K. John
Lange, Oscar
Laspeyres, indice di
Latifondo
Latin American Free Trade Association
Latin American Integration Association
Lato corto
Lavoratori scoraggiati
Lavoro
Lavoro in team
Layout
LBO
LDC
Leader duopolista
Leading indicators
Leads and lags
Lean organization
Lean production
Learning by doing
Leasing
Lega di Manchester
Legge bancaria del 1936
Legge bronzea dei salari
Legge degli sbocchi
Legge dei bisogni saziabili
Legge dei grandi numeri
Legge dei rendimenti decrescenti
Legge dell'incremento progressivo della spesa pubblica
Legge dell'utilità marginale decrescente
Legge della domanda e dell'offerta
Legge di bilancio
Legge di Engel
Legge di Gresham
Legge di Hotelling
Legge di Okun
Legge di Say
Legge di Wagner
Legge di Walras
Legge finanziaria
Leggi collegate alla manovra finanziaria
Leggi del De Morgan
Leggi economiche
Leijonhufvud, Axel
Lemma di Neyman-Pearson
Lender of last ressort
Leontief, Wassily
Less developed countries
Lettera di intenti
Leva fiscale
Leverage
Leverage buy-out
Leverage management buy-out
Lewis, W. Arthur
Liability swap
Libera pratica
Liberalizzazione degli scambi
Liberismo
Libero scambio
Libertà d'entrata
LIBOR
Libretto postale
Libro bianco
Licensing
Licenza di esportazione
Licenza di importazione
LIFFE
Limite
Lindhal, Erik Robert
Line
Linea di credito
Linea di produzione
Lipsey, Richard George
Liquidità
Liquidità bancaria
Liquidità internazionale
Liquidità monetaria
Liquidità primaria
Liquidità secondaria
Liquidità terziaria
Lira
Lira a termine
Lira interbancaria
Lira verde
List, Friederich
Livello di significatività del test
Livello di vita
Livello generale dei prezzi
LMBO
Localizzazione dell'impresa
Lock in
Lock out
Locking in effect
Logaritmo
Logistica
Lombard
London Interbank Offered Rate
London International Financial Futures Exchange
Lorenz, curva di
Lucas, Robert E. jr.
Lucas-Sargent-Wallace, proposizione di
Luddismo
Lump sum price
Lump sum tax
Lungo periodo




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Legge degli sbocchi

Detta anche legge di Say, dal nome dell'economista che per primo ne ha dato una completa esposizione, afferma che l'offerta (v.) dei beni crea la propria domanda (v.). Questo fa sì che nel lungo periodo non vi sia mai sovrapproduzione.
Secondo la legge degli sbocchi, quindi, nel sistema economico (v.) sussiste una situazione di equilibrio economico permanente tra domanda globale di beni e servizi e la relativa offerta. A qualsiasi spostamento da questo equilibrio corrisponde un riaggiustamento automatico ad opera delle forze di mercato, fino al raggiungimento di un reddito nazionale di piena occupazione (v.).
Say
(v.) sostiene che se su alcuni mercati si verifica una insufficienza di domanda, su qualche altro mercato vi sarà un'insufficienza dell'offerta, rispetto alla domanda. Questi squilibri parziali possono sempre essere corretti da opportuni movimenti dei relativi prezzi.
Se si accetta la legge degli sbocchi è gioco-forza dedurne che tutto ciò che viene prodotto sarà comunque venduto, qualunque sia il livello globale della produzione. Ogni imprenditore avrà, quindi, interesse a produrre al massimo della capacità del sistema economico. L'unico limite che l'imprenditore potrebbe trovare è dato dalla forza lavoro disponibile. La produzione globale (o reddito) sarà, quindi, data da:

Y = f(N)

che indica, appunto, che il reddito prodotto (Y) è una funzione (f) del numero dei lavoratori occupati (N).
La teoria neoclassica (v. Neoclassici) dell'equilibrio automatico tra domanda ed offerta fu criticata già da Malthus (v.) il quale affermò che un crescente volume di produzione pone l'esigenza di trovare sbocchi esterni al mercato e per nulla automatici, come, ad esempio, aumento delle esportazioni, aumento dei consumi delle classi ricche ecc.
Da Marx (v.) vennero ulteriori opposizioni a tale teoria, che fu definitivamente ridimensionata da J. M. Keynes (v.).
Nel suo libro più famoso (Teoria generale dell'occupazione, interesse e moneta), demolendo la teoria classica del raggiungimento automatico della piena occupazione, egli dimostrò che il livello di equilibrio di un'economia capitalista poteva trovarsi sia in una situazione di forte disoccupazione (v.), sia nella situazione opposta di pieno impiego.
Nella teoria keynesiana è la domanda globale o aggregata che determina il livello dell'attività economica e, quindi, il reddito nazionale (nel breve periodo).