Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
Sanzione
Schmitt, Carl
Scienza del diritto
Semiotica giuridica
Separazione dei poteri
Sistema
Sistema sociale
Socialismo
Società
Sociologia del diritto
Socrate
Sovranità
Stato
Stato assoluto
Stato democratico
Stato di diritto
Stato di eccezione
Stato di natura
Stato di polizia
Stato totalitario
Struttura-sovrastruttura



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario della Filosofia Politica
Stato di diritto

Tipo di Stato sorto con la caduta dello Stato assoluto e con il riconoscimento dei diritti dei cittadini. Esso è caratterizzato dall’assoggettamento a norme giuridiche, generali e astratte, di tutti i soggetti e poteri presenti nell’ordinamento, compreso il monarca.
Nello (—) tutti i poteri sono conferiti, disciplinati e limitati dal diritto [vedi Legalità (principio di)], la cui fonte primaria è rappresentata dalla legge votata dalle assemblee rappresentative.
Nello (—) si realizza una tendenziale separazione dei poteri, con il potere legislativo chiamato a formulare le regole della civile convivenza, il potere esecutivo deputato ad attuarle in concreto e quello giudiziario preposto a valutare la conformità ad esse dei comportamenti effettivi dei consociati e dei pubblici poteri.
In quanto presuppone una distinzione logica tra creazione e applicazione delle norme, lo (—) costituisce una componente ideologica del Giuspositivismo.