Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
44/3 Eserciziario di Microeconomia<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 304 € 16,00</span> 339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 337 Concorsi nelle Camere di Commercio - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IV, pag. 768 € 36,00</span> 311 Concorso 30 Consiglieri Parlamentari della Professionalità Generale (C01) Camera dei Deputati - Quiz commentati a risposta multipla per la prova selettiva<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 400 € 28,00</span> PK14/4 Il Codice per l'esame di Stato di Economia Aziendale...in tasca<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 688 + 96 € 12,50</span>
K di Cambridge
K%
Kahn, Richard
Kaizen
Kaldor, Nicholas
Kalecki, Michal
Kanban
Kantorovich, Leonid Vitalenich
Keiretsu
Kennedy round
Keynes, effetto
Keynes, John Maynard
Keynes, piano
Keynesiani
Keynesismo bastardo
Keynesismo idraulico
Kibbutz
King, effetto
Klein, Lawrence Robert
Knapp, G. Friedrich
Knight, Frank Hyneman
Knock-out price
Know-how
Knowledge workers
Kolchotz
Kolmogorov-Smirnov
Kombinat
Kondrat'ev, Nikolaj Dmitrevic
Konzern
Koopmans, Tjalling
Kornai, Janos
Krugman, Paul
Kulaki
Kuznets, Simon




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Banca centrale

È l'istituto cui sono affidati il controllo e la manovra della disponibilità di moneta e di credito, oltre che la determinazione delle condizioni alle quali il credito deve essere concesso.
Accanto a questi compiti di carattere generale, vi sono altre funzioni tipiche come quella di essere banca delle banche o prestatore d'ultima istanza (v.), di sorvegliare il sistema bancario, di controllare il mercato dei cambi e di gestire le riserve internazionali in oro ed in valute straniere.
Se le funzioni assegnate ed assolte dalle banche centrali nei vari paesi sono alquanto simili, l'assetto giuridico può variare notevolmente: a volte può essere un organo dell'amministrazione dello Stato, altre, può assumere l'aspetto della società per azioni quotata in Borsa.
Diverso è anche il grado di autonomia che ciascun ordinamento riconosce al proprio istituto di emissione; fra gli Stati membri della Comunità Europea (v. CE), dove a lungo si sono fronteggiati orientamenti diversi, dopo il Trattato di Maastricht (v.) ha prevalso il modello della Bundesbank (v.), vincolata per legge a perseguire unicamente la difesa del marco e perciò sottratta a qualsiasi influenza da parte dell'esecutivo. Il Trattato di Maastricht, infatti, prevede che né la BCE (v.) né le banche centrali nazionali (v. BCN) possono sollecitare o accettare istruzioni da organismi comunitari o nazionali.
In ogni caso, la complessità delle funzioni che vengono affidate oggi alle banche centrali di tutti i paesi occidentali, la competenza tecnica di esse e lo stesso prestigio degli uomini preposti ai loro vertici, sono tali da conferire alle banche centrali di tutti i paesi occidentali un peso politico che nessun governo può ignorare nella elaborazione dei piani economici a qualsiasi livello.