Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
PK14/4 Il Codice per l'esame di Stato di Economia Aziendale...in tasca<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 688 + 96 € 12,50</span> 347 44 Funzionari promozione culturale Ministero Affari Esteri (Ripam - MAECI) - Manuale delle materie specialistiche<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 1120 € 45,00</span> 332 35 Funzionari Contabili Amministrazione Penitenziaria<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 1104 € 42,00</span>
SA
SAARC
Sacrificio, principio del
SADC
Saggio di rendimento
Saggio di variazione
Saggio marginale di sostituzione
Saggio marginale di trasformazione
Saggio naturale di disoccupazione
Saggio tecnico di sostituzione
Salari d'efficienza
Salario
Salario di riserva
Saldo netto da finanziare
Saldo normalizzato
Saldo primario
SAMA
Samuelson, Paul Anthony
SARP
Saturazione
Say, Jean Baptiste
Scala minima efficiente
Scala mobile
Scalata
Scambio
Scambio ineguale
Scambio volontario, teoria dello
Scarsità
Scarto
Scarto quadratico medio
Scatola di Edgeworth
Scatole cinesi
Scelte collettive
Scelte di portafoglio
Schiava di dazio
Scholes, Myron
Schultz, Theodore
Schumpeter, Joseph Alois
Scientific management
Scienza delle finanze
Sciopero
Scitovsky, Tibor
Sconto
Scorte
Scostamento semplice mediano
Scostamento semplice medio
Screening
Scuola austriaca
Scuola di Cambridge
Scuola di Chicago
Scuola di Losanna
Scuola di Manchester
Scuola di Stoccolma
Scuola matematica
Scuola storica
SEAQ
SEBC
SEC
SEC [Sistema europeo dei conti economici integrati]
Second best
Securitisation
Security and Exchange Commission
SEE
Segmentazione del mercato
Segreto statistico
SELA
Sellers' market
Selten, Reinhard
Sen, Amartya Kumar
Senescenza
Separabilità
Separatezza banca-industria
Serie storica
Serie territoriali
Serpente monetario
Serrata
Serrata di ritorsione
Servizi
Servizi accessori
Servizi d'investimento
Servizi finanziari
Servizi pubblici
Sette sorelle
Settore economico
Settore pubblico
Settore pubblico allargato
Settore statale
SFI
Sfruttamento
Sgravi contributivi
Sgravi fiscali
Shadow price
Share economy
Sharpe, William
Sherman Act
Shirking
SICAV
Signaling
Signoraggio
SIM
Simon, Herbert
Simplesso
Simulazione
Sindacato
Sindacato di comodo
Sinergia
Sintesi neoclassica
SISTAN
Sistema aureo
Sistema bancario
Sistema delle preferenze generalizzate
Sistema di Bedaux
Sistema economico
Sistema Economico Latino Americano
Sistema europeo dei conti economici integrati
Sistema Europeo delle Banche Centrali
Sistema monetario
Sistema monetario europeo
Sistema monetario europeo - 2
Sistema socio-tecnico
Sistema statistico nazionale
Sistema tributario
Sistemi
SITC
Skill evaluation
Slittamento salariale
Slump
Slutsky, equazione di
SME
SME-2
Smith, Adam
Smithsonian agreements
SNA
Socialismo
Socialismo di mercato
Società
Società a responsabilità limitata
Società di capitali
Società di gestione
Società di intermediazione mobiliare
Società di investimento a capitale variabile
Società di persone
Società Finanziaria Internazionale
Società in accomandita per azioni
Società in accomandita semplice
Società in nome collettivo
Società opulenta
Società per azioni
Società semplice
Soggetti economici
Soglia di divergenza
Solow, Robert
Sondaggio d'opinione
Sopra la pari
Sostenibilità del debito pubblico
Sostituzione
Sotto la pari
Sottoccupazione
Sottoconsumo
Sottoprove
Sottosviluppo
South Asian Association for Regional Cooperation
South Pacific Commission
South Pacific Forum
Southern Africa Development Community
Sovchoz
Sovranità del consumatore
Sovrappiù
Sovraprofitto
Sovrastruttura
Sovrimposta
Sovvenzione
Spazio campione
Spazio Economico Europeo
Spazio parametrico
SPC
Specializzazione bancaria
Specializzazione produttiva
Speculazione
Speranza di vita
Spesa pubblica
Spese correnti
Spese in conto capitale
SPF
Spiazzamento
Spillover
Spin off
Split run
Splitting
Sponsorizzazione
Spot markets
Spot price
Spread
Sraffa, Piero
STABEX
Stabilizzatori automatici
Stachanovismo
Stackelberg, Heinrich von
Stackelberg, modello di
Stadi di sviluppo
Staff
Stagflazione
Staggering
Stagionalità statistica
Stagnazione
Stand still
Stand-by
Standard and Poor's
Standard deviation
Standard Error
Standardizzazione
Standing facilities
Stanza di compensazione
Stars
Start up
Statica economica
Statistica
Statistica descrittiva
Stato assistenziale
Stato del benessere
Stato stazionario
Sterilizzazione della moneta
Sterlina
Steuerverein
Stigler, George Joseph
Stima
Stima, teoria della
Stimatore
Stimatore lineare
Stipendio
Stock
Stock exchange automated quotation
Stone, Richard
Stop and go
Strategia dominante
Stretta creditizia
Strumenti di politica economica
Strumenti finanziari
Struttura economica
Styling
Sufficienza
Sunspot equilibria
Supergame
Superprimary dealer
Supply side economics
Surplus del consumatore
Surplus del produttore
Surplus economico
Sussidio
Sussidio ad valorem
Sussidio globale
Sussistenza
Svalutazione monetaria
Sviluppo
Swap
Sweezy, Paul Malor
Switch-over
Sylos-Labini, Paolo
Sysmin
System of national accounts




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Marginalismo

Termine con cui viene generalmente indicata sia la scuola di pensiero affermatasi nella seconda metà del XIX secolo che il metodo di analisi estesamente utilizzato da vari esponenti di tale scuola (Menger, Jevons, Walras ecc.).
Il nucleo centrale dell'analisi marginalista è da individuare nel rifiuto dell'idea classica (v. Classici) secondo cui il valore (v.) di un bene coincide con il lavoro richiesto per la sua produzione.
Al contrario, generalizzando il concetto ricardiano di rendita differenziale (v.), i marginalisti individuano il valore di un bene nell'utilità marginale (v.) che il consumatore trae dal godimento dello stesso; alla concezione oggettiva del valore della scuola classica viene così a sostituirsi una concezione soggettiva che supera le profonde contraddizioni in cui erano caduti sia Smith (v.) che Ricardo (v.). La determinazione del valore sulla base dell'utilità costituisce il punto di maggior differenziazione dei marginalisti rispetto a quello dei neoclassici (v.) propriamente detti. Questi ultimi, infatti, sulla scorta delle teorie di Marshall (v.) ritengono che il valore di un bene sia determinato congiuntamente dall'utilità e dal costo di produzione.
Poiché il valore di un bene è il risultato di decisioni soggettive del consumatore, è facile desumere che i rapporti di scambio tra i beni saranno, in ultima analisi, determinati dalla preferenza del consumatore e dalla maggiore o minore quantità disponibile di tali beni.
I soggetti economici opereranno scelte razionali attraverso il confronto tra il beneficio che il godimento di un bene può dare ed il costo marginale (v.) sostenuto per ottenere tale bene: solo se il beneficio ottenuto dalla dose marginale (cioè dall'ultima dose consumata) eguaglia il sacrificio aggiuntivo sostenuto si avrà una scelta ottima.
Il metodo marginalista presenta tuttavia un limite, dato dal fatto che l'uguaglianza tra certe grandezze marginali è condizione necessaria e sufficiente per una scelta ottima solo in casi limitati, non sempre riscontrabili nella reale contrattazione di mercato. Fu proprio la consapevolezza dell'esistenza di tale limite ad indurre, negli anni '50, autori come Arrow (v.) e Debreu (v.) ad abbandonare il metodo marginalista in favore di metodi capaci di definire le scelte ottime dei soggetti economici e le configurazioni ottimali della produzione e del consumo in situazioni molto più generali rispetto a quelle che potevano essere trattate con il metodo marginalista.