Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 337 Concorsi nelle Camere di Commercio - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IV, pag. 768 € 36,00</span> 311 Concorso 30 Consiglieri Parlamentari della Professionalità Generale (C01) Camera dei Deputati - Quiz commentati a risposta multipla per la prova selettiva<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 400 € 28,00</span> PK14/4 Il Codice per l'esame di Stato di Economia Aziendale...in tasca<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 688 + 96 € 12,50</span> 347 44 Funzionari promozione culturale Ministero Affari Esteri (Ripam - MAECI) - Manuale delle materie specialistiche<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 1120 € 45,00</span>
NAFTA
NAIRU
Nash, John
Natalità, quoziente di
Natura
Natural rate of unemployment
Nazionalizzazione
Negazione
Neo-malthusianesimo
Neocapitalismo
Neoclassici
Neokeynesiani
Neoricardiani
NEP
Neumann, John Von
Neutralità al rischio
Neutralità fiscale
New deal
New economics
New economy
New View
New York Stock Exchange
Newly industrialized countries
NIC
Nicchia di mercato
Nikkei
NIMEXE
NIRA
Niskanen, William Arthur
No bail out clause
Nocciolo duro
Nomenclatura combinata
Non distorsione
Normalità asintotica
North American Free Trade Agreement
North, Douglas
Nozionale
NRU
Numerabile
Numeri casuali aleatori
Numero indice
Numerosità campionaria
Nuova macroeconomia classica
Nuovo mercato
Nuovo ordine economico internazionale
Nuovo strumento comunitario
Nuvola di punti
Nuzialità
NYSE




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Mark up [ricarico]

Quota di profitto che l'imprenditore aggiunge al costo totale durante il processo di formazione del prezzo.
La fissazione del prezzo secondo la regola del mark up (o costo pieno) è un elemento comune a tutte le analisi dei post-keynesiani (v.) sulle forme di mercato e sulla distribuzione del reddito: si tratta, come è evidente, di un'analisi assolutamente incompatibile con quella elaborata dai marginalisti (v. Marginalismo) secondo cui il prezzo deve eguagliare il costo marginale (v.) ed il ricavo marginale (v.).
Le diverse teorie del costo pieno, elaborate tra gli altri da Kalecki (v.), dalla Robinson (v.) e da Bain (v.), trovano origine nel questionario sottoposto da Hall e Hitch nel 1939 ad un campione di uomini d'affari inglesi.
Il questionario faceva parte di una ricerca sulle modalità e le motivazioni delle imprese nel fissare prezzo e quantità di produzione: il risultato cui giungeva lo studio era che la maggior parte degli imprenditori basava i propri prezzi di vendita sul costo medio complessivo, comprensivo di un certo margine di profitto, e non pensava affatto in termini di costo marginale e di ricavo marginale.
Gli interrogativi posti da Hitch e Hall hanno alimentato diversi filoni di ricerca che, da un lato, cercano di determinare come la forma di mercato influenzi i prezzi, dall'altro i criteri sulla cui base si formano i prezzi.
Fra gli studi del primo gruppo spiccano quelli di Bain sul prezzo limite (v.): in questo caso, il mark up è correlato alle barriere all'entrata (v.) nel mercato.
Il secondo filone di ricerca ha preso, invece, le mosse dalle analisi di Kalecki secondo cui il mark up è il riflesso del c.d. grado di monopolio (del potere di mercato, cioè, della singola impresa).
Anche per la Robinson chi stabilisce il prezzo valuta quale utilizzazione media degli impianti debba essere considerata soddisfacente: si calcola così un costo medio, che copra i costi fissi e l'ammortamento, e si aggiunge un'ulteriore quota che è pari al profitto netto. Il livello di questo profitto dipende, come per Kalecki, dal grado di monopolio esistente nel mercato.