Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
32/1 Compendio di Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XVII, pag. 256 € 17,00</span> 54A/9 I Quaderni del Praticante Avvocato - Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 176 € 15,00</span> 32 Manuale di Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXI, pag. 320 € 24,00</span> 22 Diritto Canonico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2015 VIII, pag. 320 € 24,00</span> 222/1 Elementi di Diritto Canonico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2008 , pag. 128 € 8,00</span> 32/2 Schemi & Schede di Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2007 , pag. 224 € 14,00</span>
Fabbricerie
Facoltà ecclesiastiche
Favor fidei
Favor matrimonii
Fede cattolica
Fedeli
Filiazione
Fondazione
Fondo di previdenza del clero
Fondo edifici di culto
Fonti del diritto canonico
Foro
Foro ecclesiastico
Frodi pie



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico
Fonti del diritto canonico

Nella teoria generale del diritto le fonti sono quegli atti o fatti produttivi di diritto, riconosciuti come tali dall’ordinamento di cui fanno parte. Questo termine sta ad indicare sia le fonti di produzione sia le fonti di cognizione.
Secondo Del Giudice le fonti di cognizione del diritto canonico sono le raccolte e i documenti che contengono le norme di diritto canonico; le fonti di produzione (o in senso materiale) sono sia le norme che provengono dagli organi della Chiesa, sia le forme che tali norme assumono come la legge [vedi Legge canonica] e la consuetudine.
Le fonti di cognizione, a loro volta, si distinguono in fonti di diritto divino (ad es. la Rivelazione e la Tradizione), assolutamente inderogabili dalle leggi umane (civili ed ecclesiastiche) e fonti di diritto umano, scaturenti, invece, dal volere delle autorità costituite della Chiesa per il governo della comunità dei fedeli, quali ad esempio il Sommo Pontefice e il Concilio Ecumenico.