Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
44/3 Eserciziario di Microeconomia<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 304 € 16,00</span> 339 Concorso 200 Laureati Carriera Prefettizia - Manuale per la prova preselettiva e scritta<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 928 € 40,00</span> 337 Concorsi nelle Camere di Commercio - Manuale<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 IV, pag. 768 € 36,00</span> 311 Concorso 30 Consiglieri Parlamentari della Professionalità Generale (C01) Camera dei Deputati - Quiz commentati a risposta multipla per la prova selettiva<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 400 € 28,00</span> PK14/4 Il Codice per l'esame di Stato di Economia Aziendale...in tasca<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 688 + 96 € 12,50</span>
A contante
A premio
A pronti
A termine
A/S ratio
ABI
Abramovitz, Moses
Abuso di posizione dominante
Acceleratore
Accertamento d'imposta
Accidentalità
Accisa
Acconto di imposta
Accordi internazionali per i prodotti di base
Accordi multifibre
Accordi Smithsoniani
Accordo del Plaza
Accordo interbancario
Accordo intereuropeo dei pagamenti
Accumulazione
Accumulazione originaria
Accuratezza
ACP
ACS
Activation research
Activity analysis
Addestramento professionale
Additività
Addizionale
Administration manager
ADR
Adverse selection
Advertising
AFTA
Agente di cambio
Agente rappresentativo
Agevolazioni tributarie
Aggancio, effetto
Aggio
Aggiotaggio
Aggiotaggio bancario
Aggiustamento graduale
Aggregati monetari
Aggregato
Agricoltura
Aid to trade
Aisle jumper
Albero delle decisioni
Alchian, Armen
Algebra degli eventi
Alienazione di beni patrimoniali
Aliquota di imposta
Alla pari
Allais, Maurice
Allineamento
Allo scoperto
Allocazione delle risorse
Am-lira
Ambiente
AME
American Depositary Receipts
American selling price
American Stock Exchange
AMEX
Ammortamento
Ammortamento dei prestiti
Ammortamento del debito pubblico
Ammortamento dell'imposta
Ammortizzatori sociali
Analisi costi-benefici
Analisi costi-efficacia
Analisi degli scostamenti
Analisi dei gruppi
Analisi dei residui
Analisi della covarianza
Analisi della varianza
Analisi delle attività
Analisi delle componenti principali
Analisi delle corrispondenze
Analisi discriminante
Analisi economica regionale
Analisi esplorative
Analisi fattoriale
Analisi input-output
Analisi multicriterio
Analisi multidimensionali dei dati
Analisi multivariata
Analisi sperimentali
Animal spirits
Annualità
Annuncio, effetto di
ANOVA
Anticipazione della banca centrale
Anticipazioni di tesoreria
Antiselezione
Antitrust
Antropometria
APEC
Apprezzamento
Approssimazione
AR
Arbitraggio
Arbitrato commerciale internazionale
Area del dollaro
Area del marco
Area dell'euro
Area della sterlina
Area depressa
Area di libero scambio
Area monetaria
Area valutaria ottimale
Argento
ARIMA, modelli
Arm's lenght principle
ARMA
Armonizzazione
Armonizzazione fiscale
Arrow, Kenneth Joseph
Artel
Ascissa
ASEAN
Asiadollari
Asian Free Trade Area
Asimmetria
Asimmetria della politica monetaria
Aspettative
Aspettative razionali
Assegno sociale
Assicurazione
Assioma
Assioma debole della massimizzazione del profitto
Assioma debole della minimizzazione dei costi
Assioma debole delle preferenze rivelate
Assioma di Kolmogorov
Assioma forte delle preferenze rivelate
Assiomatizzazione del calcolo delle probabilità
Association of Caribbean States
Associazione bancaria italiana
Associazione europea di libero scambio
Associazione internazionale per lo sviluppo
Assonime
Assorbimento
Asta competitiva
Asta libera o pura
Asta marginale
Asta olandese
AT the money
Atomicità
Attività all'estero
Attività ammesse al mutuo riconoscimento
Attività economica
Attività, analisi delle
Attività, tasso di
Atto unico europeo
Attributo
Attualizzazione
Auditing fiscale
Austriaca, scuola
Autarchia
Authority
Autoconsumo
Autocorrelazione
Autocorrelazione parziale
Autocovarianza
Autogestione
Automazione
Autorità di regolazione per i servizi di pubblica utilità
Autorità garante della concorrenza e del mercato
Autorità monetaria
Avanzo finanziario
Averch-Johnson, effetto di
Avversione al rischio
Azienda autonoma
Azienda cacciavite
Azienda di credito
Azienda speciale
Azionariato di Stato
Azionariato operaio
Azionariato popolare
Azione
Azione nascosta
Azionista
Azionista di controllo
Azionista di maggioranza
Azionista di riferimento




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Mercato comune bancario

Normativa comunitaria (v. CE) tendente ad armonizzare le diverse strutture bancarie (v. Banca) europee.
Tale complesso di norme, poggia su una serie di direttive:
— con la direttiva CEE 73/183 furono poste le basi per la realizzazione di un mercato comune bancario dettando regole uniformi per l'esercizio dell'attività creditizia in uno stesso paese, da parte di banche aventi sede in altri stati comunitari.
Nel quadro di un programma generale di liberalizzazione furono emanate disposizioni in merito alla libertà di insediamento e alla prestazione di servizi in campo bancario e finanziario.
Tuttavia, le resistenze poste a livello dei singoli Stati limitarono notevolmente il numero delle operazioni liberalizzate che non inclusero le transazioni comportanti trasferimenti di capitali attraverso le frontiere;
— con la direttiva CEE 77/780 furono poste le fondamenta per una disciplina uniforme in merito all'accesso ed all'esercizio dell'attività bancaria in ogni Stato membro.
I requisiti minimi richiesti per il rilascio dell'autorizzazione furono così individuati:
— possesso dell'autonomia patrimoniale al fine di garantire i risparmiatori di quei paesi in cui esisteva ancora l'impresa bancaria individuale;
possesso di fondi propri minimi sufficienti: capitale iniziale non inferiore a 5 milioni di ECU (v.), salvo deroghe;
— presenza di almeno due persone che determinino l'orientamento dell'azienda di credito;
onorabilità e professionalità dei dirigenti;
esigenze economiche di mercato;
— con la direttiva CEE 83/350, in tema di vigilanza sui gruppi bancari legati da rapporti di partecipazione attraverso il consolidamento delle situazioni finanziarie è stato introdotto il principio del controllo esclusivo su di una banca operante in più Stati membri da parte delle autorità monetarie del paese di provenienza della banca (c.d. home country control);
— con la direttiva CEE 86/635 relativa ai bilanci ed ai conti consolidati delle banche si è cercato di rendere maggiormente operante la direttiva precedente prevedendo la standardizzazione dei bilanci delle banche in modo da far sì che queste rivelino tutte le informazioni necessarie all'autorità di vigilanza competente;
— con la direttiva CEE 89/646 si è infine dato vita ad un reciproco riconoscimento delle autorizzazioni, che è il mezzo più efficace per la realizzazione del mercato comune bancario.
Tale direttiva, che è entrata in vigore nei diversi Stati membri in coincidenza con l'avvio del mercato unico (1-1-1993), stabilisce che ogni istituto di credito comunitario è libero di espletare le sue funzioni senza che sia necessaria un'apposita autorizzazione, sottoponendosi alla legislazione del paese di provenienza ed alla vigilanza delle autorità dove si trova la sede centrale;
— con la direttiva 92/30 (che ha sostituito interamente la direttiva 83/350) è stato potenziato il controllo dei gruppi creditizi. In questa direzione il controllo è stato esteso ai gruppi la cui impresa madre sia una società a partecipazione finanziaria (mentre in precedenza la vigilanza su base consolidata era limitata a gruppi capeggiati da un ente creditizio);
— con la direttiva 92/121/CEE sono state individuate le soglie oltre le quali gli enti creditizi non possono concedere fidi;
— con la direttiva 94/19/CE si è tentato di armonizzare i sistemi approntati dai vari paesi per tutelare i risparmiatori da eventuali dissesti bancari;
— con la direttiva 97/5/CE si è proceduto ad un'armonizzazione delle disposizioni nazionali riguardanti i bonifici transfrontalieri.

Vedi tabella
.