Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
32/1 Compendio di Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XVII, pag. 256 € 17,00</span> 54A/9 I Quaderni del Praticante Avvocato - Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XI, pag. 176 € 15,00</span> 32 Manuale di Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XXI, pag. 320 € 24,00</span> 22 Diritto Canonico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2015 VIII, pag. 320 € 24,00</span> 222/1 Elementi di Diritto Canonico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2008 , pag. 128 € 8,00</span> 32/2 Schemi & Schede di Diritto Ecclesiastico<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2007 , pag. 224 € 14,00</span>
Ignoranza
Immagini sacre
Impedimenti al matrimonio
Impedimenti all’Ordine sacro
Impedimenti dirimenti
Imposte ecclesiastiche
Incardinazione
Indice dei libri proibiti
Indulgenze
Indulto
Infallibilità
Infedele
Infermità
Interdetto
Intese
Irregolarità
Istituti di vita consacrata
Istituti religiosi
Istituti secolari
Istituto per il sostentamento del clero
Istruzioni



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico
Irregolarità can. 1040-1049 c.j.c.

Impedimento perpetuo che vieta la ricezione o l’esercizio dell’Ordine sacro.
Sono irregolari a ricevere gli ordini:
— chi è affetto da pazzia o da altra infermità psichica che lo renda inabile a svolgere il sacro ministero;
— chi ha commesso il delitto di apostasia, eresia o scisma;
— chi ha tentato di contrarre matrimonio, anche soltanto civile, mentre ne era impedito per vincolo matrimoniale, per Ordine sacro o voto pubblico di castità ovvero lo ha fatto con una donna già validamente sposata o legata dallo stesso voto;
— chi ha commesso omicidio volontario o ha procurato aborto, nonchè tutti i complici in questi delitti;
— chi ha gravemente mutilato se stesso o altri o ha tentato di suicidarsi;
— chi ha posto in essere atti riservati al Vescovo o al sacerdote, senza averne la relativa potestà d’ordine o avendone la proibizione dell’esercizio.
Sono invece semplicemente impediti:
— chi è sposato, a meno che non debba accedere al diaconato permanente [vedi Diacono];
— chi esercita un ufficio o amministrazione vietata ai chierici, fino a quando non cessi da tali attività [vedi Attività affaristica];
— il neofita, a meno che, a giudizio dell’Ordinario, sia sufficientemente pronto.