Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
200 Elementi di Economia Politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 XI, pag. 256 € 10,00</span> PK14/1 Istituti Tecnici - Terzo anno Economia aziendale 1<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 II, pag. 192 € 8,00</span> PK14/2 Istituti Tecnici - Quarto anno Economia aziendale 2<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 192 € 8,00</span> PK18 Istituti Tecnici - Economia politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 192 € 8,00</span> IC2 TFA A45 (ex A017) Scienze Economico Aziendali - Teoria e Quiz<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 , pag. 752 € 30,00</span> IC1 TFA A46 (ex A019) Scienze Giuridiche ed Economiche - Teoria e Quiz<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 , pag. 816 € 32,00</span> 44/10 Manuale di Economia Politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2015 V, pag. 464 € 23,00</span>
NAFTA
NAIRU
Nash, John
Natalità, quoziente di
Natura
Natural rate of unemployment
Nazionalizzazione
Negazione
Neo-malthusianesimo
Neocapitalismo
Neoclassici
Neokeynesiani
Neoricardiani
NEP
Neumann, John Von
Neutralità al rischio
Neutralità fiscale
New deal
New economics
New economy
New View
New York Stock Exchange
Newly industrialized countries
NIC
Nicchia di mercato
Nikkei
NIMEXE
NIRA
Niskanen, William Arthur
No bail out clause
Nocciolo duro
Nomenclatura combinata
Non distorsione
Normalità asintotica
North American Free Trade Agreement
North, Douglas
Nozionale
NRU
Numerabile
Numeri casuali aleatori
Numero indice
Numerosità campionaria
Nuova macroeconomia classica
Nuovo mercato
Nuovo ordine economico internazionale
Nuovo strumento comunitario
Nuvola di punti
Nuzialità
NYSE




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Nuova macroeconomia classica

Sviluppatasi intorno agli anni '80, la nuova macroeconomia classica riprende le tematiche fondamentali del pensiero economico classico inserendole in un contesto macroeconomico; i maggiori esponenti di questa scuola sono Robert Lucas (v.) e Thomas Sargent negli Stati Uniti e Patrick Minford in Gran Bretagna.
Gli economisti che appartengono a questa scuola portano alle estreme conseguenze le idee dei monetaristi (v.) concentrando la loro attenzione su due aspetti particolari del sistema economico: la flessibilità dei salari e dei prezzi ed il ruolo delle aspettative razionali (v.) nell'influenzare l'operato dei soggetti economici.
Nell'analisi dei monetaristi uno dei presupposti principali era la flessibilità dei prezzi e dei salari nel lungo periodo; essi, tuttavia, ammettevano che nel breve periodo è possibile avere una situazione di squilibrio temporaneo, pur precisando che il mercato avrebbe colmato tale squilibrio nel lungo periodo. I principali esponenti della nuova macroeconomia classica, invece, negano la possibilità che il sistema economico possa essere in squilibrio anche nel breve periodo; ogni livello di disoccupazione che si realizza nel sistema economico rappresenta un tasso di disoccupazione di equilibrio, o, secondo la terminologia di questi autori, disoccupazione volontaria (v. Disoccupazione). Ogni aumento della disoccupazione porta ad un aumento del tasso naturale di disoccupazione (v. NRU) in quanto rappresenta il risultato di una scelta volontaria da parte dei lavoratori, i quali decidono di non lavorare perché non sostenuti da adeguati incentivi; ciò è vero, secondo questi economisti, soprattutto in presenza di sussidi alla disoccupazione (v. Job search theory).
Le aspettative razionali, invece, sono delle previsioni compiute dagli operatori economici sulla base delle informazioni di cui dispongono: saranno proprio queste aspettative, formulate razionalmente in quanto elaborate in base all'analisi dei dati disponibili, a condizionare l'operato di tutti i soggetti economici, siano essi consumatori che produttori. Tuttavia, poiché queste aspettative sono formulate sulla base di informazioni imperfette, molto probabilmente non saranno corrette. Nondimeno, questi errori saranno casuali in quanto le previsioni potranno essere approssimate sia per difetto che per eccesso. Sommando gli errori positivi e negativi si può affermare, come fanno gli economisti della nuova macroeconomia classica, che, in media, le previsioni degli operatori saranno corrette.