Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
200 Elementi di Economia Politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 XI, pag. 256 € 10,00</span> PK14/1 Istituti Tecnici - Terzo anno Economia aziendale 1<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 II, pag. 192 € 8,00</span> PK14/2 Istituti Tecnici - Quarto anno Economia aziendale 2<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 192 € 8,00</span> PK18 Istituti Tecnici - Economia politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 192 € 8,00</span> IC2 TFA A45 (ex A017) Scienze Economico Aziendali - Teoria e Quiz<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 , pag. 752 € 30,00</span> IC1 TFA A46 (ex A019) Scienze Giuridiche ed Economiche - Teoria e Quiz<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 , pag. 816 € 32,00</span> 44/10 Manuale di Economia Politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2015 V, pag. 464 € 23,00</span>
OAS
OAT
Obbligazioni
Obbligazioni pubbliche
Obiettivi di politica economica
Obligations assimilables du Trésor
Obsolescenza
Occupazione
OCSE
OECE
Ofelimità
Offerta
Offerta aggregata
Offerta di mercato
Offerta di moneta
Offerta fuori sede
Offerta pubblica d'acquisto
Offerta pubblica di acquisto e di scambio
Offerta pubblica di sottoscrizione
Offerta pubblica di vendita
Offerta, curva di
Offset
Offshore
Ohlin, Bertil
OIC
OIL
Oil facilities
Okun, Arthur M.
Old economy
Oligopolio
Oligopsonio
OMC
Omogeneità
Omogeneità del prodotto
Omoschedasticità
Oneri deducibili
Oneri sociali
ONU
OPA
OPAS
OPEC
Open door
Open pricing
Operatori di Borsa
Operazioni derivate
Operazioni di finanziamento marginale
Operazioni di mercato aperto
Operazioni su iniziativa delle controparti
OPS
Opting out
Option
OPV
Opzione di tipo americano
Opzione di tipo europeo
Ordinata
Ordini
Organigramma aziendale
Organigramma divisionale
Organigramma multifunzionale
Organigramma normalizzato
Organigramma orizzontale
Organigramma per matrice
Organigramma verticale
Organization of American States
Organizzazione
Organizzazione Europea per la Cooperazione economica
Organizzazione formale
Organizzazione internazionale del commercio
Organizzazione internazionale del lavoro
Organizzazione mondiale del commercio
Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico
Organizzazione reale
Oro
Orso
Oscillazione
Ottimizzazione
Ottimo paretiano
Out of the money
Outliers
Outplacement
Output
Outsourcing
Over the counter
Overlapping generations
Overnight
Overshooting




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Occupazione

Stato in cui viene a trovarsi quella parte della popolazione che risulta impegnata in un determinato atto produttivo. Ne consegue, quindi, una fondamentale distinzione tra persone:
occupate, che sono cioè impegnate nel compiere determinate attività produttive;
disoccupate, le quali, pur essendo in grado di svolgere un'attività lavorativa, sono temporaneamente senza lavoro in quanto il sistema economico non è in grado di assorbire totalmente l'offerta di lavoro potenziale (v. Disoccupazione).
Quando il livello produttivo del sistema economico è in grado di assorbire tutta l'offerta di lavoro proveniente dalla popolazione (o quantomeno di assorbire tutti i lavoratori che desiderano svolgere un'attività lavorativa) si parla di equilibrio di piena occupazione.
Nell'analisi classica e neoclassica del mercato del lavoro (v.), tale equilibrio è sempre e comunque garantito dall'operare delle forze di mercato, ed in particolare attraverso variazioni nel livello dei salari (v.).
Tale impostazione fu duramente criticata da J. M. Keynes (v.), secondo il quale il sistema economico può stabilizzarsi ad un livello di equilibrio che non sia necessariamente quello di piena occupazione (v. Equilibrio di sottoccupazione), a causa della inadeguata domanda aggregata (v.). Variazioni nel salario corrisposto non sortirebbero alcun effetto benefico in quanto, pur riducendo i costi di produzione, comprimerebbero anche il reddito dei consumatori riproponendo il dilemma del basso livello della domanda.
Le critiche di Keynes diedero vita, nel secondo dopoguerra, ad un preciso indirizzo di politica economica (v.) tendente ad assicurare la piena occupazione della forza lavoro. Tale politica ha avuto risultati fruttuosi nei primi decenni successivi alla seconda guerra mondiale quando in quasi tutti i paesi occidentali il tasso di disoccupazione raggiunse livelli minimi (tra il 3 ed il 5%).
L'inversione di tendenza si è avuta nei primi anni '70 quando si sono manifestati i primi sintomi di un fenomeno fin allora sconosciuto: la stagflazione (v.), ovvero il coesistere di inflazione e disoccupazione. Tale fenomeno pone non pochi problemi alle autorità statali in quanto una efficace politica economica che miri a contrastare l'inflazione presuppone, in genere, una riduzione della quantità di moneta in circolazione che può tuttavia, avere effetti negativi sul tasso di occupazione. Effetti contrari potrebbero manifestarsi nel caso in cui si persegua una politica che miri a ridurre la disoccupazione.
Molte controversie si sono concentrate negli ultimi anni su questo perverso intreccio tra occupazione, inflazione e sviluppo: il lungo dibattito sulla corretta interpretazione della curva di Phillips (v.) dimostra come questo problema non abbia ancora trovato una accettabile soluzione nonostante le molteplici indicazioni avanzate da diverse correnti di pensiero.

Approfondimento: L'occupazione.