Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
200 Elementi di Economia Politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 XI, pag. 256 € 10,00</span> PK14/1 Istituti Tecnici - Terzo anno Economia aziendale 1<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 II, pag. 192 € 8,00</span> PK14/2 Istituti Tecnici - Quarto anno Economia aziendale 2<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 192 € 8,00</span> PK18 Istituti Tecnici - Economia politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 192 € 8,00</span> IC2 TFA A45 (ex A017) Scienze Economico Aziendali - Teoria e Quiz<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 , pag. 752 € 30,00</span> IC1 TFA A46 (ex A019) Scienze Giuridiche ed Economiche - Teoria e Quiz<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 , pag. 816 € 32,00</span> 44/10 Manuale di Economia Politica<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2015 V, pag. 464 € 23,00</span>
OAS
OAT
Obbligazioni
Obbligazioni pubbliche
Obiettivi di politica economica
Obligations assimilables du Trésor
Obsolescenza
Occupazione
OCSE
OECE
Ofelimità
Offerta
Offerta aggregata
Offerta di mercato
Offerta di moneta
Offerta fuori sede
Offerta pubblica d'acquisto
Offerta pubblica di acquisto e di scambio
Offerta pubblica di sottoscrizione
Offerta pubblica di vendita
Offerta, curva di
Offset
Offshore
Ohlin, Bertil
OIC
OIL
Oil facilities
Okun, Arthur M.
Old economy
Oligopolio
Oligopsonio
OMC
Omogeneità
Omogeneità del prodotto
Omoschedasticità
Oneri deducibili
Oneri sociali
ONU
OPA
OPAS
OPEC
Open door
Open pricing
Operatori di Borsa
Operazioni derivate
Operazioni di finanziamento marginale
Operazioni di mercato aperto
Operazioni su iniziativa delle controparti
OPS
Opting out
Option
OPV
Opzione di tipo americano
Opzione di tipo europeo
Ordinata
Ordini
Organigramma aziendale
Organigramma divisionale
Organigramma multifunzionale
Organigramma normalizzato
Organigramma orizzontale
Organigramma per matrice
Organigramma verticale
Organization of American States
Organizzazione
Organizzazione Europea per la Cooperazione economica
Organizzazione formale
Organizzazione internazionale del commercio
Organizzazione internazionale del lavoro
Organizzazione mondiale del commercio
Organizzazione per la Cooperazione e lo Sviluppo Economico
Organizzazione reale
Oro
Orso
Oscillazione
Ottimizzazione
Ottimo paretiano
Out of the money
Outliers
Outplacement
Output
Outsourcing
Over the counter
Overlapping generations
Overnight
Overshooting




Se hai apprezzato il nostro dizionario online, puoi acquistare
582 Nuovo Dizionario Economico

A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Economico
Offerta di moneta

Quantità di moneta in circolazione in un paese in un determinato periodo di tempo.
Lo stock di moneta può essere considerato:
— una variabile esogena, nel qual caso esso dipende esclusivamente dalle decisioni prese dalle autorità monetarie;
— una variabile endogena, influenzata dall'andamento delle altre variabili del sistema economico.
Sia i neoclassici (v.) che i monetaristi (v.) propendono per la prima ipotesi: poiché la moneta non influisce sulle variabili reali del sistema ma solo sul livello generale dei prezzi (v. Dicotomia neoclassica), gli operatori esprimono una domanda di moneta in termini reali; di conseguenza, lo stock di moneta nominale in circolazione non può derivare (o essere influenzato) dalla domanda di moneta ma deve essere considerato una variabile esogena.
Keynes
(v.), invece, ritiene che la moneta e le forze reali del sistema siano intimamente correlate: una politica monetaria troppo restrittiva, per esempio, può creare sfiducia negli operatori, spingendoli ad abbandonare le attività reali in favore della liquidità (v. Trappola della liquidità). Se la quantità di moneta influenza gli investimenti reali, essa non può essere considerata una variabile esogena (il cui ammontare, cioè, dipende solo dalle scelte delle autorità monetarie).
L'argomento è stato ripreso ed approfondito dai seguaci dell'economista inglese: secondo i post-keynesiani (v.), e in particolar modo per Kaldor (v.), infatti, le autorità monetarie non hanno il potere di controllare la quantità di moneta offerta. Ciò è riconducibile a ragioni sociali, politiche ed ovviamente economiche.
Tra queste ultime la più significativa appare il collegamento del sistema monetario con quello creditizio che trasforma il concetto di moneta in quello più ampio di liquidità.
Nei sistemi economici moderni, infatti, l'alta liquidità di talune attività finanziarie le rende particolarmente appetibili, esse entrano a far parte del portafoglio del pubblico influenzando inevitabilmente l'offerta di moneta. L'ammontare di moneta offerta dipenderà, quindi, dalla sua domanda.