Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
17/4 Compendio di Storia del Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 V, pag. 288 € 15,00</span> 21/2 Compendio di Isitituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 VI, pag. 256 € 18,00</span> 21/3 Schemi & Schede di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 III, pag. 160 € 10,00</span> 583 Dizionario Giuridico Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2017 VI, pag. 560 € 15,00</span> 21 Il nuovo Manuale di Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 VII, pag. 528 € 22,00</span> 17 Il nuovo Manuale di Storia del Diritto Romano (Diritto pubblico romano)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 V, pag. 272 € 20,00</span> IP9 Ipercompendio Istituzioni di Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2016 III, pag. 240 € 10,00</span> 17/2 Prepararsi per l'esame di Storia del Diritto Romano<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2009 , pag. 160 € 8,00</span>
Zama (Battaglia di
Zenone Isaurico
Zygostates (vel ponderàtor)



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario Storico-Giuridico Romano
Partus [Nascita]

Era, in diritto romano, la nascita: ad essa era collegata l’esistenza della persona e l’acquisto della capacità giuridica [vedi]; a tal fine occorreva essere nati vivi. Una limitata capacità giuridica fu però riconosciuta anche al conceptus [vedi].
Discusso era il modo di accertare se l’individuo fosse o meno nato vivo:
— per la scuola proculiana [vedi] occorreva che il soggetto avesse emesso almeno un vagito;
— secondo la scuola sabiniana [vedi] (che finì col prevalere) bastava un qualsiasi segno di vita, come la respirazione, il movimento, etc. (tesi, quest’ultima, accolta anche da Giustiniano).
Più in generale, l’esistenza dell’essere umano veniva collegata al fatto della nascita in condizioni di vitalità e comunque all’effettiva vita; in particolare:
— si considerava nato il feto distaccato dall’alveo materno;
— la vitalità era collegata ad un parto c.d. perfectus, che seguiva una gestazione regolare di almeno sette mesi;
— la vita effettiva, superando la restrittiva tesi proculiana, era desunta da qualsiasi manifestazione (con esame caso per caso).
[vedi monstrum vel prodìgium]