Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
OP9 Codice del Nuovo Condominio Operativo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 V, pag. 1280 € 79,00</span> L6 I Rapporti di Vicinato<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 272 € 38,00</span> L5/A Le Spese di Ristrutturazione negli Immobili Condominiali<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 304 € 38,00</span> L5 Il Nuovo Condominio<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 XV, pag. 816 € 45,00</span> FM204/1 Formulario Commentato del Nuovo Condominio<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 Novità, pag. 352 € 34,00</span> E9/A Codice del Condominio Esplicato - Leggi complementari (Editio minor)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 , pag. 448 € 18,00</span>
Sacchi e bidoni dei rifiuti
Sanatoria dell’abusivismo
Sanificazione
Scale
Scantinati e seminterrati
Scioglimento del condominio
Seminterrati
Servitù
Sgocciolatoi
Sicurezza degli impianti
Siepi
Soffitta
Soffitti, volte e solai
Solai
Soletta
Soppalco
Sopraelevazione
Sostituto d’imposta
Sottotetto
Spese condominiali
Spese di conservazione
Spese di manutenzione
Spese gravose e voluttuarie
Spese sostenute con urgenza dal condòmino
Spese straordinarie
Sporti
Strade private o vicinali
Suolo e sottosuolo
Supercondominio



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario del Condominio
Per strada privata o vicinale si intende «una diramazione dalla strada pubblica, costruita su suolo privato, che permette l’accesso ad edifici o lotti di terreno da parte di chi vi abita o li utilizza» (TAMBORRINO).
Le strade private si dicono carraie quando hanno una dimensione sufficiente al transito dei veicoli o degli automezzi, e pedonali negli altri casi.
Generalmente esse appartengono in comunione ai proprietari degli edifici o dei lotti di terreno che vi hanno accesso e qualora siano destinate a servire blocchi di fabbricati facenti parte di un supercondominio costituiscono parti comuni di quest’ultimo. Nel primo caso le quote di comproprietà devono presumersi uguali se non risulta il contrario dagli atti di acquisto o dagli atti relativi alla costruzione della strada, mentre nel secondo caso l’estensione del diritto di ciascun condòmino sulla strada medesima deve essere commisurato al valore millesimale della sua proprietà esclusiva.
In altri casi, invece, la strada privata è di proprietà esclusiva di uno degli utenti e gli altri hanno diritto di fruirne a titolo di servitù.