Dizionario Giuridico    Dizionario Economico    Dizionario di Contabilità e Finanza    Dizionario del Condominio    Dizionario di Diritto Canonico ed Ecclesiastico    Dizionario dell'Unione Europea    Dizionario Storico-Giuridico Romano    Dizionario Storico del Diritto Italiano ed Europeo    Dizionario della Filosofia Politica    Dizionario di Scienze Psicologiche   
Caricamento immagini in corso...
loading
L5 Il Nuovo Condominio<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 XVI, pag. 848 € 46,00</span> OP9 Codice del Nuovo Condominio Operativo<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2020 V, pag. 1280 € 79,00</span> L6 I Rapporti di Vicinato<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2019 , pag. 272 € 38,00</span> L5/A Le Spese di Ristrutturazione negli Immobili Condominiali<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2018 , pag. 304 € 38,00</span> FM204/1 Formulario Commentato del Nuovo Condominio<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 Novità, pag. 352 € 34,00</span> E9/A Codice del Condominio Esplicato - Leggi complementari (Editio minor)<br><SPAN STYLE='font-size:7pt;' >2013 , pag. 448 € 18,00</span>
Tabelle millesimali
Tapparelle
Tappeti
Targhe
Tassa per lo smaltimento dei rifiuti solidi urbani
Tassa per l’occupazione di suolo pubblico
Tende
Terrazza a livello
Tetto
Tubazioni comuni passanti per proprietà esclusive



A
B
C
D
E
F
G
N
O
P
Q
R
S
T
H
I
J
K
L
M
U
V
W
X
Y
Z
Consulta gratuitamente i nostri dizionari:
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
Dizionario del Condominio
La tassa per l’occupazione di spazi od aree pubbliche è un tributo comunale, dovuto sia da quanti occupano o utilizzano gli spazi soprastanti o sottostanti il suolo, sia da coloro che effettuano lo stazionamento di taxi e vetture di piazza negli spazi a loro destinati. La tassa è dovuta al Comune dal titolare dell’atto di concessione o di autorizzazione, in proporzione della superficie effettivamente sottratta all’uso pubblico.
Le occupazioni si distinguono in permanenti (se riguardano l’occupazione del suolo per un periodo superiore all’anno) e temporanee.
Per quanto attiene specificamente alla materia condominiale, la tassa in esame rileva di solito per l’occupazione con passi carrai o per l’occupazione mediante bocche di lupo o intercapedini (occupazioni sotterranee).
La tassa è stata abolita dal decreto istitutivo dell’IRAP (Imposta Regionale sulle Attività Produttive) a decorrere dal 1° gennaio 1999. Lo stesso decreto introduce all’art. 63 la facoltà per i Comuni e le Province di assoggettare l’occupazione di spazi ed aree pubbliche al pagamento di un canone, determinando con apposito regolamento la tariffa applicabile.